Nightwatch, Spike Lee sempre più vicino alla regia del supereroe Marvel

Spike Lee porterà in sala Nightwatch.

static1-squarespace-com_.jpg

Se ne parla da mesi ma forse ora ci siamo. Spike Lee sarebbe ad un passo dalla regia del cinecomic Nightwatch, interamente dedicato al personaggio Marvel. Secondo quanto riportato da Variety, il coinvolgimento del regista sarebbe nelle fasi iniziali, ma in casa Sony Pictures sono sicuri: sarà Lee a dirigerlo, con Cheo Hodari Coker, showrunner di Luke Cage, alla sceneggiautura.

Nell'universo Marvel Nightwatch è stato introdotto per la prima volta nel 1993, in qualità di alter ego dello scienziato afro-americano Dr. Kevin Trench, che ha collaborato con altri supereroi come Spider-Man, Capitan America e Deathlok.

Palak Patel, vicepresidente esecutivo di Sony, sta supervisionando lo sviluppo di Nightwatch, oltre all'imminente film di Venom con Tom Hardy, Silver & Back e Spider-Man: Homecoming 2. Variety conferma che il film farà parte dell'Universo Marvel della Sony, sempre più ricco. Nei fumetti Nightwatch è quasi sempre stato un alleato di Spider-Man.

Spike Lee sta attualmente lavorando a Black Klansman, film basato sulla storia vera di un detective afroamericano che nel 1978 si infiltrò nel KKK, con protagonisti John David Washington, Adam Driver, Laura Harrier, Topher Grace e Corey Hawkins. Il regista è anche il produttore esecutivo della serie Netflix She's Gotta Have It.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail