• Film

Bond 25, Danny Boyle conferma: ‘via alle riprese entro fine 2018’

Bond 25 ha trovato il suo regista. Danny Boyle.

Un mese dopo i primi rumor, Danny Boyle ha confermato che sarà probabilmente lui a dirigere il 25esimo capitolo cinematografico di 007. 61 anni e un Oscar alla regia vinto grazie a The Millionaire, il regista britannico ha rotto gli indugi dalle pagine di Metro, in occasione dell’anteprima della sua nuova serie tv Trust.

[quote layout=”big”]”Stiamo lavorando a una sceneggiatura. Dipende tutto dallo script, sto lavorando ad una bozza di sceneggiatura di Richard Curtis. Speriamo di iniziare le riprese in 6 o 7 settimane. Poi toccherà a Bond 25 che spero di girare entro la fine dell’anno. Ma stiamo lavorando ad entrambi. Io e John Hodge abbiamo un’idea e al momento John sta scrivendo. Dipende tutto da come andrà a finire, sarebbe sciocco parlare troppo presto”.[/quote]

Prima di buttarsi tra le braccia di Daniel Craig, Boyle girerà una commedia musicale sceneggiata da Curtis, padre delle più amate comedy britanniche degli anni ’90. Poi, se la MGM confermerà il suo ingaggio, potrà finalmente dar vita a Bond 25, tre anni dopo gli 880,674,609 dollari incassati da Spectre. Al suo fianco in cabina di sceneggiatura il fidato Hodge, sceneggiatore di Trainspotting, The Beach e T2 Trainspotting.

Fonte: DigitalSpy

I Video di Cineblog