Solo: nuovi dettagli sulle travagliate riprese dello spin-off di Star Wars

Un attore dello spin-off di Han Solo racconta l’evoluzione degli eventi che ha portato alla sostituzione dei registi Chris Miller e Phil Lord.

Nuovi dettagli sul licenziamento di Chris Miller e Phil Lord dallo spin-off “Solo: A Star Wars Story”.

Solo: A Star Wars Story è in arrivo nei cinema e una fonte anonima che è stata sul set durante le riprese attore che ha lavorato sul set ha raccontato cosa è accaduto durante la travagliata produzione dello spin-off che ha visto il licenziamento dei registi Phil Lord e Chris Miller e l’arrivo di Ron Howard in sostituzione.

[quote layout=”big”]Phil e Chris sono bravi registi, ma non erano preparati per Star Wars. Dopo il 25° ciak della medesima ripresa, gli attori si guardavano l’un l’altro come per dire, “la cosa si fa strana”. (Lord e Miller) sembravano un po’ fuori controllo. Sicuramente hanno sentito la pressione, Con un film come questo hai così tante persone addosso per tutto il tempo. Il primo assistente alla regia era davvero esperto e ha dovuto intervenire per aiutarli a dirigere molte scene. Quando lui (Howard) è arrivato, ha preso il controllo e tu lo sentivi, ha ottenuto rispetto immediatamente, ispira molta fiducia, è una persona con cui è davvero facile lavorare.[/quote]

 

Solo: A Star Wars Story sarà nei cinema il prossimo 23 maggio.

 

 

Fonte: Vulture

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →