Stasera in tv: "The Walk" su Rai 3

Rai 3 stasera propone "The Walk", film biografico del 2015 diretto da Robert Zemeckis e interpretato da Joseph Gordon-Levitt, Ben Kingsley, Charlotte Le Bon, James Badge Dale e Ben Schwartz.

 

Cast e personaggi


Joseph Gordon-Levitt: Philippe Petit
Ben Kingsley: Papa Rudy
Charlotte Le Bon: Annie Allix
Clément Sibomy: Jean-Louis
James Badge Dale: Jean-Pierre
César Domboy: Jeff
Ben Schwartz: Albert
Benedict Samuel: David
Steve Valentine: Barry Greenhouse
Vittorio Rossi: sergente O'Donnell
Mizinga Mwinga: agente Foley
Sergio Di Zio: agente Genco

Doppiatori italiani

Andrea Mete: Philippe Petit
Massimo Lopez: Papa Rudy
Letizia Ciampa: Annie Allix
Andrea Beltramo: Jean-Louis
Riccardo Scarafoni: Jean-Pierre
Flavio Aquilone: Jeff
David Chevalier: Albert
Luca Mannocci: David
Simone Mori: Barry Greenhouse
Paolo Marchese: sergente O'Donnell
Raffaele Carpentieri: agente Foley
Roberto Gammino: agente Genco

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-the-walk-su-rai-3-4.jpg

 

Il regista Premio Oscar Robert Zemeckis (Forrest Gump) racconta la storia vera di un giovane sognatore, il funambolo Philippe Petit (interpretato da Joseph Gordon-Levitt), che ha compiuto un’impresa passata alla storia: passeggiare fra le Torri Gemelle del World Trade Center in equilibrio su un filo d’acciaio. Con tanto coraggio e un’ambizione cieca, Petit riesce a superare i limiti fisici, la paura e i divieti delle forze dell’ordine e vincere così la sua sfida contro tutto e tutti.

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-the-walk-su-rai-3-5.jpg

  • Philippe Petit è un funambolo, mimo e giocoliere francese divenuto famoso per le sue traversate clandestine sul cavo a grandi altezze, fanno parte del suo lungo curriculum la traversata del 1971 tra i campanili di Notre Dame a Parigi, quella di Sydney del 1973 tra le cime dei piloni nord dell'Harbour Bridge e ancora la traversata delle Grandi Cascate di Peterson, quella delle cascate del Niagara, il Superdome a New Orleans e le guglie della cattedrale di Laon in Francia.

  • Joseph Gordon-Levitt, che non aveva esperienza di camminata sul filo si è addestrato direttamente con Philippe Petit. Entro la fine dell'ottavo giorno era in grado di camminare sul filo senza supporto e ha continuato ad allenarsi anche durante le riprese. Insieme ad una controfigura l'attore ha girato le scene culminanti sul filo in un teatro di posa, su un palcoscenico e con il supporto di green screen.

  • Alle funamboliche imprese di Petit sono stati dedicati anche il cortometraggio High Wire di Sandi Sissel (1984) e il documentario Premio Oscar Man on Wire - Un uomo tra le Torri di James Marsh basato, come il film di Zemeckis,  sul libro "Toccare le nuvole" scritto dallo stesso Petit.

  • I nomi di sei poliziotti sul tetto del Dipartimento di Polizia di New York, Genco, Tessio, Hagan, Sollozzo, Cicci e Clemenza, si riferiscono direttamente a Il padrino (1972).

  • Mentre frequentava la Columbia University dal 2000 al 2004, Joseph Gordon-Levitt ha studiato  poesia francese ed è diventato un appassionato francofilo. L'attore già parlava in francese prima di iniziare a lavorare su questo film.

  • Il titolo originale di questo film era lo stesso del libro su cui è basato "To Reach the Clouds". Successivamente il titolo è stato modificato in To Walk the Clouds e infine in The Walk. Per inciso, le attuali edizioni del libro sono intitolate Man on Wire per corrispondere al titolo del documentario del 2008.

  • Joseph Gordon-Levitt ha dovuto indossare lenti a contatto blu per il ruolo di Philippe Petit. Questo è stato il secondo film in cui Joseph-Gordon Levitt ha dovuto indossare lenti a contatti blu. Il primo è stato Looper (2012), dove ha interpretato una versione più giovane di Bruce Willis.

  • Questo film è basato sullo stesso libro del documentario Man on Wire (2008) di James Marsh. C'è anche una versione di un libro per bambini, filmata come un cartone animato dal titolo L'uomo che camminò tra le torri (2005).

  • Il film costato 35 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 61.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-the-walk-su-rai-3-1.jpg

  • Le musiche originali del film sono di Alan Silvestri (Ready Player One) e segnano la tredicesima collaborazione del compositore con il regista Robert Zemeckis. Tra i film musicati da Silvestri per Zemeckis ricordiamo la trilogia di Ritorno al futuro, Chi ha incastrato Roger Rabbit, Forrest Gump, Le verità nascoste, Cast Away e Flight.

  • La colonna sonora include i brani "Douce Candy / Sugar Sugar" di Claude François, "Ces Bottes Sont Faites Pour Marcher / These Boots Are Made For Walkin'" di Eileen, "Noir C'est Noir / Black Is Black" e "Da Dou Ron Ron / Da Doo Ron Ron" di Johnny Hallyday, "I Want To Take You Higher" di Sly and the Family Stone.


 

stasera-in-tv-the-walk-su-rai-3-2.jpgTRACK LISTINGS:

1. Pourquoi?
2. Young Philippe
3. Two Loves
4. The Towers of Notre Dame
5. “It’s Something Beautiful”
6. Spy Work
7. Full of Doubt
8. Time Passes
9. The Arrow
10. “We Have a Problem”
11. The Walk
12. “I Feel Thankful”
13. “They Want to Kill You”
14. “There Is No Why”
15. “Perhaps You Brought Them to Life – Given Them a Soul”

 

  • shares
  • Mail