A Quiet Place - Un posto tranquillo, ci sarà un sequel

Vedremo A Quiet Place 2?

29-quiet-place-w710-h473.jpg

Dopo il boom all'esordio americano, con 50 milioni di dollari incassati in 72 ore e recensioni entusiastiche (97% di commenti positivi su Rotten), era facile prevedere un possibile sequel di A Quiet Place - Un posto tranquillo.

Non a caso gli sceneggiatori Bryan Woods e Scott Beck, via MovieWeb, hanno già aperto all'ipotesi capitolo due.

"Oh sì, assolutamente, abbiamo dei pezzi già scritti. In un certo senso, quando scrivi un film devi pensare a quali potrebbero essere le peggiori situazioni in cui infilare i tuoi personaggi, e andare avanti. Abbiamo così tante idee terrificanti che non sono riuscite a entrare nella sceneggiatura finale, figuriamoci nel film uscito al cinema. Penso che si potrebbe continuare la storia in un modo piuttosto scontato oppure cambiarla totalmente e andare in una direzione inattesa, scelta per noi più interessante. Il territorio inesplorato è sempre quello che regala più ispirazione".

Il finale di A Quiet Place, in effetti, lascia ampie opzioni sul terreno, per eventuali sequel e perché no, persino prequel. Costato 17 milioni di dollari, il film diretto da John Krasinski ha già fatto meglio al box office di autentici 'casì' della stagione scorsa come Scappa - Get Out (33.3 milioni) e Split (40 milioni), superando persino il debutto di Ready Player One (41.7 milioni). Impossibile non pensare ad un capitolo 2.

  • shares
  • Mail