Box Office Usa, Jumanji nella storia della Sony

Incassi record per il nuovo Jumanji.

jumanji-benvenuti-nella-giungla-prima-clip-in-italiano-di-jumanji-2.jpg

Jumanji - Benvenuti nella giungla è diventato ufficialmente il maggior incasso americano della storia della Sony. 403,8 i milioni di dollari incassati, superando così i 403,7 del primo Spider-Man di Sam Raimi. Un primato che ha resistito 16 anni, crollando anche grazie al rincaro dei ticket.

Nessuno, va detto, avrebbe mai potuto immaginare un simile successo per la pellicola diretta da Jake Kasdan. Costato 90 milioni di dollari, il nuovo Jimanji è rimasto in Top10 per 12 settimane consecutive, mantenendo la vetta per 4 weekend dopo aver lasciato il primato dei primi due a Star Wars: The Last Jedi. Straordinario il successo anche fuori dal mercato americano, con altri 547,088,138 dollari rastrellati, per un sensazionale totale di 950,769,063 dollari incassati in tutto il mondo. Si tratta del 2° maggior incasso Sony di sempre, dietro i 1,108,561,013 dollari incassati da Skyfall nel 2012.

Secondo quanto riportato da Deadline, Jumanji porterà nelle casse dello studios un profitto stimato di 305,7 milioni di dollari. Scontato il sequel, attualmente già in lavorazione.

  • shares
  • Mail