Solo: Ron Howard ribadisce che Alden Ehrenreich non farà un’imitazione di Harrison Ford

Disney e Lucasfilm non hanno mai voluto che lo spin-off di Han Solo mettesse in scena una copia di Harrison Ford.

Ron Howard ribadisce alcuni elementi sull’interpretazione di Alden Ehrenreich in “Solo: A Star Wars Story”.

Il 23 maggio arriva nei cinema Solo: A Star Wars Story, e in una recente dichiarazione il regista Ron Howard ha tenuto a ribadire che il ruolo di Alden Ehrenreich come Han Solo non è mai stato approcciato come un’imitazione di Harrison Ford.

solo-ron-howard-ribadisce-che-alden-ehrenreich-non-fara-unimitazione-di-harrison-ford-2.jpg

In una nuova intervista con la rivista Empire, il regista Ron Howard parlando di “Solo” ha dichiarato:

[quote layout=”big”]E’ stato sempre chiaro sin dall’inizio, prima di essere coinvolto, che non sarebbe stata un’imitazione di Harrison. Nessuno lo voleva. Parte del personaggio di Han Solo è una specie di sensazione, un sentire e un linguaggio del corpo.[/quote]

A giudicare da quanto abbiamo potuto vedere nei trailer rilasciati sinora, il lavoro sulla caratterizzazione fatto da Ehrenreich è andato nella direzione voluta. La somiglianza con Ford è notevole e la postura e le movenze sono assolutamente perfette, vedremo quanta personalità Ehrenreich è riuscito a infondere al personaggio, e soprtattutto in che dosi verranno somministrate ai fan alcune caratteristiche peculiari, vedi la spavalderia, dell’iconico contrabbadiere corelliano.

 

Fonte: Screenrant

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →