La casa di Jack: trailer italiano e nuove locandine del film di Lars von Trier

La casa di Jack: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller psicologico di Lars Von Trier nei cinema italiani dal 28 febbraio 2018.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Il 28 febbraio arriva nei cinema italiani, con Videa, il disturbante thriller psicologico La casa di Jack (The House That Jack Built) di Lars von Trier, film ispirato alla figura di "Jack Lo Squartatore" transitato fuori concorso al Festival di Cannes 2018.

 

La trama ufficiale:

 

Le vicende de LA CASA DI JACK hanno luogo nell’America degli anni '70 in cui seguiamo l'astuto Jack attraverso 5 incidenti, e cioè gli omicidi che definiscono il suo sviluppo come serial killer. Viviamo la storia dal punto di vista di Jack che vede ogni omicidio come un'opera d'arte in sé, anche se la sua disfunzione gli dà problemi nel mondo esterno. Nonostante l'inevitabile intervento della polizia (cosa che provoca pressioni su Jack) si stia avvicinando, contrariamente a ogni logica, questo lo spinge a rischiare sempre di più. Lungo il cammino scopriamo le sue condizioni personali, i suoi problemi e i suoi pensieri attraverso conversazioni ricorrenti con lo sconosciuto Virgilio, una miscela grottesca di sofismi mescolata con un'auto-pietà quasi infantile e con spiegazioni approfondite di azioni difficili e pericolose.

 

"La casa di Jack" vede protagonisti Matt Dillon nel ruolo di un serial killer e Bruno Ganz in quelli di Verge, un uomo del posto con cui l'assassino si confida e parla regolarmente dei suoi sentimenti riguardo ai suoi crimini. Il cast è completato da Uma Thurman, Siobhan Fallon Hogan, Sofie Gråbøl, Riley Keough e Jeremy Davies.

 

 

 

The House That Jack Built: prime clip del film di Lars von Trier

 

The House That Jack Built ha fatto il suo debutto a Cannes, il nuovo film di Lars von Trier, una rivisitazione della figura di Jack lo Squartatore, non è certo passato inosservato creando polemiche e colpendo basso, come è nello stile provocatorio del regista di Antichrist e Nymphomaniac.

Direttamente da Cannes arriva un tris di clip in lingua originale con scene tratte da The House That Jack Built.

Nelle clip vediamo Matt Dillon, che è la versione "Von Trier" e anni '70 di Jack lo squartatore che "gioca" con due delle sue vittime, l'attrice Uma Thurman, appena caricata a bordo del furgone del serial killer, e una donna che urla invano cercando di fuggire dalla casa di Jack. Nella terza e ultima clip Jack è alquanto contrariato con il suo rivenditore di armi di fiducia per alcuni proiettili che non corrispondono a ciò che ha acquistato.

 

Stati Uniti, 1970. Jack è un ingegnere psicopatico con tendenze ossessivo-compulsive. Dopo aver ammazzato una donna che gli aveva chiesto soccorso per strada, si convince di dover continuare a uccidere per raggiungere la perfezione. Ogni suo omicidio deve essere un'opera d'arte, sempre più complessa e ingegnosa. Inizia così una partita a scacchi con la polizia, lunga dodici anni, condotta dal più astuto e spietato omicida seriale.

 

 

 

 

The House That Jack Built: nuovo trailer e un poster del thriller psicologico di Lars Von Trier

 

Videa ha reso disponibile un nuovo trailer internazionale di The House That Jack Built, thriller psicologico che segna ritorno del regista più geniale e controverso del cinema mondiale, Lars Von Trier, con un film ispirato alla figura di "Jack Lo Squartatore" che fa tappa fuori concorso al Festival di Cannes 2018.

 

Stati Uniti, 1970. Jack è un ingegnere psicopatico con tendenze ossessivo-compulsive. Dopo aver ammazzato una donna che gli aveva chiesto soccorso per strada, si convince di dover continuare a uccidere per raggiungere la perfezione. Ogni suo omicidio deve essere un'opera d'arte, sempre più complessa e ingegnosa. Inizia così una partita a scacchi con la polizia, lunga dodici anni, condotta dal più astuto e spietato omicida seriale.

 

Il film vede protagonisi Matt Dillon nel ruolo di un serial killer e Bruno Ganz in quelli di Verge, un uomo del posto con cui l'assassino si confida e parla regolarmente dei suoi sentimenti riguardo ai suoi crimini. Il cast è completato da Uma Thurman, Siobhan Fallon Hogan, Sofie Gråbøl, Riley Keough e Jeremy Davies.

 

the-house-that-jack-built-nuovo-trailer-e-poster-del-thriller-horror-psicologico-di-lars-von-trier-2.jpg

 

 

The House That Jack Built: primo trailer del thriller psicologico di Lars Von Trier


 

Videa ha reso disponibile un primo teaser trailer (in lingua originale) di The House That Jack Built, il nuovo film di Lars Von Trier (Antichrist) che sarà presentato fuori concorso al Festival di Cannes 2018.

Torna dietro la macchina da presa il regista più geniale e controverso del cinema mondiale che rivisita e aggiorna, con il suo stile unico e provocatorio, una delle storie più affascinanti e macabre dei nostri tempi, quella del famigerato Jack Lo Squartatore.

Protagonisti del film Uma Thurman, Bruno Ganz e Matt Dillon nel ruolo del protagonista Jack, un serial-killer che ha imperversato nel corso di 12 anni, tra gli anni '70 e '80, nello stato americano di Washington. Von Trier ha dichiarato che il suo film rappresenta: "L'idea che la vita sia malvagia e senz'anima".

 

Stati Uniti, 1970. Jack è un ingegnere psicopatico con tendenze ossessivo-compulsive. Dopo aver ammazzato una donna che gli aveva chiesto soccorso per strada, si convince di dover continuare a uccidere per raggiungere la perfezione. Ogni suo omicidio deve essere un'opera d'arte, sempre più complessa e ingegnosa. Inizia così una partita a scacchi con la polizia, lunga dodici anni, condotta dal più astuto e spietato omicidia seriale.

 

Von Trier ha originariamente sviluppato l'idea come una serie televisiva, ma a febbraio 2016 ha annunciato che il progetto sarebbe diventato un film. Dopo lunghe ricerche sui serial killer, Von Trier aveva una sceneggiatura completa a maggio 2016 con le riprese che sono iniziate a marzo 2017 a Bengtsfors, in Svezia.

Il film è una co-produzione tra Francia, Germania, Svezia e Danimarca prodotta dalla Zentropa Entertainments di Von Trier, e co-finanziata dal Copenhagen Film Fund che ha fornito 1,08 milioni di euro in sussidi alla produzione.

The House That Jack Built uscirà in Danimarca il 29 novembre 2018.

 

that-house-jack-built-trailer-italiano-del-thriller-horror-psicologico-di-lars-von-trier.jpg

 

 

  • shares
  • Mail