Revenge: trailer italiano e poster del revenge-thriller con Matilda Lutz

Revenge: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller con Matilda Lutz nei cinema italiani dal 6 settembre 2018.

 

Midnight Factory ha reso disponibili un trailer italiano e una locandina di Revenge, il primo “rape and revenge” girato da una regista donna, l'esordiente Coralie Fargeat, e interpretato dalla Matilda Lutz di The Ring 3.

 

Jen, sexy e sfacciata, viene invitata dal suo ricco amante alla tradizionale battuta di caccia che l’uomo organizza con due amici. Isolata nel deserto, la ragazza diventa presto preda del desiderio degli uomini e quello che doveva essere un week end di passio­ne si trasforma in un incubo, in una spietata caccia all’uomo. Per la prima volta un “rape and revenge movie” girato da una regista donna. Ricco di virtuose sequenze pulp, Revenge ricrea il classico gioco del gatto con il topo, mostrando come una donna sappia reagire alla violenza, al più vile degli atti maschili.

 

 

La regista Coralie Fargeat ha citato Cuore selvaggio (1990), Drive (2011), Under the Skin (2013) e i film di David Cronenberg come fonte d'ispirazione per il film.

La musica del film, composta da Robin Coudert (Amityville: Il risveglio). è ispirata ai lavori di John Carpenter, del compositore Etienne Jaumet e del DJ e produttore discografico Thomas Bangalter.

 

 

 

 

Revenge: trailer e poster del revenge-thriller con Matilda Lutz


 

Disponibili online trailer e locandine di Revenge, thriller incentrato su una protagonista femminile che imbocca un sanguinoso percorso di vendetta nello stile di "I Spit on Your Grave".

Uno dei due trailer che vi proponiamo, che apre l'articolo, è stato realizzato per rispondere ai molti commentatori di sesso maschile che si sono scatenati contro il film criticando Revenge con risibili e imbarazzanti commenti di stampo maschilista, che sembrano urlati dal fondo di una qualche caverna preistorica.

Il trailer presenta una selezione di scene tratte dal film con la protagonista Matilda Lutz (The Ring 3) intervallate con screenshot di veri commenti postati su YouTube, commenti che vanno da accuse di nazismo al femminile ad un pezzo forte dei maschilisti ad oltranza: "le donne devono stare in cucina". A prescindere dai commenti, che definire superflui è un eufemismo, il trailer promette bene, risulta piuttosto grintoso e molto curato dal punto di vista visivo.

 

In Revenge, Jen (Matilda Lutz) e il suo ricco fidanzato si stanno godendo una vacanza romantica che viene improvvisamente interrotta quando un paio di squallidi amici di lui arrivano per un battuta di caccia non prevista. La tensione sale in casa fino a quando la situazione improvvisamente, e brutalmente, si intensifica, culminando in un atto scioccante che vede Jen scaraventata in un burrone e data per morta. Sfortunatamente per i suoi aggressori, Jen sopravvive e riemerge con un intento implacabile e iracondo: la vendetta. Il film sfuma le linee tra desiderio di vendetta e istinto di sopravvivenza ed è descritto come un sovvertimento di stampo femminista del genere revenge-thriller.

Il film diretto dalla regista esordiente Coralie Fargeat ha avuto un buon riscontro nel circuito dei festival con un debutto al Toronto Film Festival l'anno scorso. Finora il film è stato elogiato da parte della critica e attualmente vanta una percentuale di approvazione del 91% su Rotten Tomatoes, con solo due recensioni di segno negativo.

Revenge è previsto in uscita nei cinema italiani il 6 settembre 2018.

 

 

 

 

 

  • shares
  • Mail