Deadpool 2: gli sceneggiatori del film smontano una teoria dei fan su Yukio

Gli sceneggiatori di "Deadpool 2" smontano una popolare teoria dei fan sull'identità della mutante Yukio.

deadpool-2-gli-sceneggiatori-del-film-smontano-una-teoria-dei-fan-su-yukio-2.jpg

Rhett Reese e Paul Wernick, sceneggiatori di Deadpool 2 hanno smentito una teoria molto popolare tra i fan che riguarda Yukio, in cui il personaggio di Shioli Kutsuna veniva indicato come la mutante degli X-Men nota come "Surge".

In un'intervista con il sito CBR, Rhett Reese e Paul Wernick hanno ufficialmente confermato che la loro versione di Yukio in Deadpool 2 non ha nulla a che fare con "Surge".

Non è corretto. È un personaggio super-minore, il nome del personaggio proprio Yukio, un'assassina, ma un'assassina più adulta, quindi l'abbiamo solo ringiovanita. E' un personaggio così piccolo che pensavamo potessimo farla franca.

deadpool-2-gli-sceneggiatori-del-film-smontano-una-teoria-dei-fan-su-yukio-3.jpg

La Yukio dei fumetti è una tostissima e letale "Ronin" e uno spirito libero con un disprezzo quasi incurante per la sicurezza personale, e soprattutto non ha niente a che fare con Deadpool.

Reese intende dare più spazio a Yukio in futuro.

Shioli è incredibile. Penso davvero che dovremo renderle più giustizia in futuro, non che avesse subito delle ingiustizie, ma non aveva molto tempo su schermo. Mi piacerebbe esplorare molto più del personaggio di Yukio.

 

Si ritiene che la squadra vista alla fine del film al fianco di Deadpool sarà al centro del film sulla "X-Force" annunciato dallo studio, in quel caso ci sarà sicuramente più spazio per l'adorabile Yukio, che bisogna ammettere sembra sbucata fuori da un "picchiaduro" per console.

 

Fonte: CBR

 

 

  • shares
  • Mail