Top Gun 2: Maverick - nuove foto dal set con Tom Cruise e Jennifer Connelly

Top Gun 2: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d'azione di Joseph Kosinski nei cinema americani dal 26 giugno 2020.

Disponibili nuove foto dal set del sequel Top Gun 2: Maverick che mostrano Tom Cruise e Jennifer Connelly che ricreano la famosa scena in motocicletta del primo film. Sono passati 32 anni e vediamo il 56enne Cruise che porta la fascinosa Connelly a fare un giro sulla Kawasaki Ninja H2 di Maverick.

Il tenente Pete "Maverick" Mitchell di Tom Cruise è capitano in Top Gun 2, come si vede dalla toppa sul suo bomber. Oltre al giaccone, Cruise indossa anche gli iconici occhiali da sole da aviatore mentre Jennifer Connelly è sul retro della moto, anche lei con indosso un bomber. In una delle altre foto la vediamo dare a Cruise un bacio sulla guancia.

Il casting di Jennifer Connelly è stato annunciato a luglio con Tom Cruise entusiasta della sua co-protagonista che ha definito l'attrice perfetta per il lavoro, sottolineando che è "talentuosa" e "vibrante". Connelly interpreta una madre single che gestisce un bar vicino alla base della Marina dove lavora Maverick. Per quanto riguarda la protagonista femminile originale, l'attrice Kelly McGillis, a quanto pare non tornerà per "Top Gun 2", anche dopo aver espresso interesse per il progetto.

Recentemente è stato annunciato che "Top Gun 2" è stato posticipato di un anno, notizia seguita da un altro recentissimo aggornamento che riportava che Christopher McQuarrie e salito a bordo per riunirsi con Tom Cruise e mettere mano alla sceneggiatura del sequel. McQuarrie ha diretto Cruise in Jack Reacher - La prova decisiva, Mission: Impossible - Rogue Nation e Mission: Impossible - Fallout. La sceneggiatura è praticamente completata, quindi McQuarrie dovrà dare qualche ritocco qua e là per rendere il tutto perfetto.

Oltre a Tom Cruise e Jennifer Connelly, "Top Gun 2" include anche il ritorno di Val Kilmer, insieme a Miles Teller, Jon Hamm, Ed Harris, Glen Powell, Manny Jacinto, Lewis Pullman e Thomasin McKenzie. Il sequel doveva uscire nelle sale la prossima estate, ma la messa a punto della sceneggiatura e la logistica di alcune sequenze di volo con nuove tecnologie e aerei hanno costretto lo studio a rinviare la data di uscita fino al 26 giugno 2020.

 


 


 


 

 

Top Gun 2: nuove foto di Tom Cruise sul set del sequel "Maverick"

 

Top Gun 2 ha iniziato le riprese quest'estate e finalmente abbiamo nuove immagini con il protagonista Tom Cruise pronto a tornare ancora una volta nei panni di Maverick.

La prima immagine di "Top Gun 2", condivisa via Instragram dal regista Luke Scott, mostra Tom Cruise come Maverick nella cabina di pilotaggio del suo jet da combattimento. Luke Scott è il nipote del regista dell'originale Top Gun Tony Scott e figlio del regista Ridley Scott (Alien, Blade Runner).

Oltre a Luke Scott vi proponiamo altre immagini di "Top Gun 2" condivise su Twitter che mostrano Tom Cruse sul set. Un fan di Tom Cruise chiamato BB Quintin dice di aver ottenuto queste foto di Cruise grazie ad un parente militare.

Mio zio (che è in Marina) ha visto Tom Cruise lavorare sul prossimo film di Top Gun a bordo della sua nave.

Tom Cruise è ancora sulla cresta dell'onda con il recente sequel Mission Impossible - Fallout che è stato uno dei più grandi successi dell'estate con un incasso globale di 778 milioni di dollari. Cruise in ogni sua dichiarazione è apparso sinceramente entusiasta di riportare in vita Pete 'Maverick' Mitchell per un altro film.

In "Top Gun 2" oltre al Maverick di Cruise torna anche l'Iceman di Val Kilmer. Il cast è completato da Jennifer Connelly, Glen Powell, Miles Teller, Jon Hamm, Jay Ellis e Ed Harris. La storia questa volta mostrerà come i piloti vecchi e nuovi si stanno adattando alla guerra dei droni e alla tecnologia. Al timone di "Top Gun 2" c'è Joseph Kosinski (Tron: Legacy) che ha diretto Tom Cruise in Oblivion.

Luke Scott è sul set perché sta eseguendo alcune riscritture non accreditate sul sequel. Suo zio Tony Scott stava per tornare a dirigere "Top Gun 2", prima cel sui suicidio nel 2012. La sua morte inaspettata ha messo "Top Gun 2" in stand-by a tempo indeterminato, con cinque anni trascorsi prima che la Paramount rimettesse tutto in ordine dando nuovamente luce verde al film.

"Top Gun 2", che in realtà è intitolato solo Maverick, è previsto nei cinema il 26 giugno 2020.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da LUKE SCOTT (@freescottluke) in data:


 




 

 

Top Gun 2: via alle riprese e prima immagine ufficiale con Tom Cruise


top-gun-2-via-alle-riprese-e-prima-immagine-ufficiale-con-tom-cruise.jpg

Riprese ufficialmente in corso per Top Gun 2. Il sequel ha girato a lungo in quel di Hollywood, ma ora finalmente ci siamo, con una data di uscita fissata al 12 luglio 2019.

L'annuncio è arrivato da Tom Cruise che ha pubblicato una a foto che lo ritrae nella sua tuta da pilota su una passerella con un jet da combattimento sullo sfondo. La foto presenta il testo "Feel the Need", un riferimento alla battuta: "Sento il bisogno, il bisogno di velocità" dell'originale Top Gun.

A riprese iniziate, non si sa molto sul sequel, che è ufficialmente intitolato Top Gun: Maverick. La Paramount non ha rilasciato ulteriori dettagli al di là di questa foto, quindi non abbiamo una sinossi o qualche nome del cast.

Top Gun 2 doveva originariamente essere diretto da Tony Scott, che ha diretto l'originale. Sfortunatamente Scott è scomparso nel 2012, luttuoso evento che è parte del motivo per cui questo film ha subito uno stallo. Ma l'anno scorso Tom Cruise ha reclutato Joseph Kosinski, regista di Oblivion e Tron: Legacy. Il film sarà incentrato sui piloti di caccia che si occupano di tecnologie sempre più avanzate, come i droni, che stanno minacciando di rendere obsoleto il loro lavoro. Altro gradito ritorno è quello del compositore Harold Faltermeyer, che ha musicato il Top Gun originale e che tornerà a comporre la musica per il sequel.

Il film originale uscito nel 1986 è diventato un cult e un campione d'incassi da 356,8 milioni di dollari cementando la popolarità del divo Tom Cruise.

 


 

 

 

  • shares
  • Mail