Stasera in tv: "Rapita - La Storia di Hannah Anderson" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Rapita - La Storia di Hannah Anderson", film drammatico del 2015 diretto da Peter Sullivan e interpretato da Jessica Amlee, Scott Patterson e Brian McNamara.

 

Cast e personaggi


Jessica Amlee: Hannah Anderson
Scott Patterson: James DiMaggio
Brian McNamara: Brett Anderson
Jay Pickett: Agente McKinnon
Bailey Anne Borders: Cassie
Susie Castillo: Colleen Ryan
Trilby Glover: Tina Anderson
Gavin Collins: Ethan Anderson
Tim Abell: Mark John
Diane Witter: Christa John
Tim Haldeman: Mike Young
Mandy June Turpin: Mary Young
Lynn Milano: Sara
Ron Harper: Ralph
Bob Rumnock: Sceriffo Bill Gore

 

La trama


stasera-in-tv-rapita-la-storia-di-hannah-anderson-su-rete-4-1.jpg

 

"Rapita - La Storia di Hannah Anderson" racconta la vera storia del rapimento della 16enne Hannah Anderson avvenuto il 3 agosto 2013 in un sobborgo di San Diego per mano da un amico di famiglia, Jim (James DiMaggio). I corpi della madre di Hannah e del fratellino di otto anni vennero rinvenuti più tardi lo stesso giorno nella casa bruciata di DiMaggio.

Dopo la scomparsa è iniziata una ricerca su vasta scala e in più stati, e una settimana dopo Hannah è stata rinvenuta nell'Idaho in un campeggio isolato dove veniva tenuta prigioniera da DiMaggio. L'FBI li ha trovati dopo essere stati allertati da alcuni escursionisti che si erano imbattuti nei due nei boschi. Durante il tentativo di recuperare la ragazza DiMaggio viene ucciso in una scontro a fuoco con gli agenti dell'FBI.

Dopo il ritorno a casa di Hannah e le acque si sono calmate sono sorte domande su quale fosse il rapporto tra Hannah e DiMaggio e se Hannah fosse coinvolta nell'omicidio della sua famiglia.

 

Curiosità


stasera-in-tv-rapita-la-storia-di-hannah-anderson-su-rete-4-2.jpg

  • "Rapita - La Storia di Hannah Anderson" è un produzione del canale televisivo americano Lifetime.

  • La protagonista Jessica Amlee (Hannah) ha interpretato Mallory Wells nella serie tv Heartland e Jackie Sanders nella serie tv Greenhouse Academy.

  • Anche se il film è basato su una storia vera, si tratta di una versione romanzata della storia poiché Lifetime non ha consultato Hannah Anderson per la realizzazione del film.

  • Dopo che DiMaggio rapì la Anderson, scappò con lei in Idaho, dove un gruppo di turisti a cavallo videro la coppia insieme, sospettarono che qualcosa non andasse, e avvertirono le autorità, che furono in grado di liberare la ragazza. C'è anche un video rilasciato dall'FBI a ABC News che mostra il salvataggio della Anderson.

  • A seguito della teoria portata avanti dal film di Lifetime, la Anderson ha utilizzato i social media per smentire la tesi secondo cui in qualche modo sarebbe stata complice e non vittima di DiMaggio. A supportare le parole della Anderson una dichiarazione dallo sceriffo della contea di San Diego, Bill Gore, che in una conferenza stampa ha definito Hannah una "vittima in tutti i sensi".

  • In un'intervista la Anderson ha raccontato come le attenzioni di DiMaggio verso di lei siano cambiate e diventate più confidenziali durante il divorzio dei suoi genitori. In seguito queste attenzioni iniziali sono diventate una vera e propria ossessione con DiMaggio che ha iniziato a inviarle messaggi inquietanti. Hannah racconta che DiMaggio una volta le scrisse: "Non voglio vederti baciare i tuoi amici o cose del genere, perché ho una cotta per te". Hannah ha raccontato di aver messo subito le cose in chiaro e che DiMaggio: "si è arrabbiato per questo e ha continuato a mandarmi messaggi e ha detto che ero scortese e stavo cercando di stare fuori dalla sua vita".

  • Hannah Anderson ha definito il film "Rapita" di Lifetime "Una menzogna" aggiungendo: "Non ho mai dato alcun tipo di permesso per realizzare questo film o anche informazioni da inserire in questo film. Anche la sola anteprima ha mostrato falsità ed eventi non veritieri...Quando verrà il momento, racconterò la mia storia...se qualcuno deve raccontare la mia storia, dovrei essere io". La frase che ha fatto infuriare la Anderson è stata la parte finale della trama ufficiale del film che recita: "Quando le acque si sono calmate, iniziarono ad emergere domande sulla natura della relazione tra Hannah e il suo rapitore e su come sono andate realmente le cose".


 

Fonte: Bustle / Daily Mail

 

 

 

  • shares
  • Mail