Rub and Tug, Scarlett Johansson sarà la boss del crimine Jean Marie Gill

Scarlett Johansson criminale lesbica per il regista di Ghost in the Shell.

La New Regency ha vinto la guerra di offerte per Rub & Tug, film che vedrà Scarlett Johansson ritrovare Rupert Sanders, regista del tanto chiacchierato (e deludente) Ghost in the Shell. Il film sarà una coproduzione tra la Silver Pictures di Joel Silver, la Material Pictures di Tobey Maguire e la These Pictures della stessa Scarlett.

A firmare la sceneggiatura Gary Spinelli (American Made, Chaos Walking) per un film che racconterà la vita di Jean Marie Gill, negli anni ’70 boss criminale di Pittsburgh. Una donna che si travestiva da uomo per gestire un centro massaggi con attività di prostituzione al suo interno. La pellicola si concentrerà anche sulla storia d’amore tra la Gill e la sua ragazza Cynthia.

La Johansson sta attualmente girando JoJo Rabbit di Taika Waititi (Thor: Ragnarok), per poi preparare al ritorno in sala con The Avengers 4 e all’annunciato spin-off interamente dedicato a Vedova Nera.

Fonte: Comingsoon.net