Ralph Fiennes per Mr. Vertigo di Terry Gilliam

Ralph Fiennes primo volto del nuovo film di Terry Gilliam.

ROME, ITALY - OCTOBER 22:  Ralph Fiennes walks a red carpet for 'The English Patient - Il Paziente Inglese' during the 11th Rome Film Festival at Auditorium Parco Della Musica on October 22, 2016 in Rome, Italy.  (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Archiviata l'ossessione Don Chisciotte, Terry Gilliam ha in canna un altro sogno cinematografico a lungo cullato. L'adattamento di Mr. Vertigo, romanzo del 1994 di Paul Auster che il regista di Paura e delirio a Las Vegas prova a realizzare da anni. Ebbene dal Festival Internazionale del Cinema di Bruxelles, Gilliam ha annunciato l'imminente produzione della pellicola, che vedrà Ralph Fiennes protagonista. Lo stesso Auster si occuperà dello script.

Protagonista del romanzo è Walt Rawley, ragazzino senza futuro nell'America degli anni '20. È orfano, vive nelle strade di St. Louis, ma possiede "il dono". Al suo fianco Master Yehudi, personaggio misterioso che gli promette di insegnargli a volare. L'apprendistato è bizzarro e comprende l'essere seppellito sottoterra per ventiquattr'ore, ma alla fine Walt diventa davvero il "Bambino Prodigio", star di uno spettacolo ambulante di cui Master Yehudi è il regista nascosto. Il bambino volante attraversa la storia di mezzo secolo americano tra incursioni del Ku Klux Klan, storie di gangster, giocatori di baseball e vite bruciate, finendo per aprire a Chicago negli anni '30 un locale clandestino destinato a diventare famoso, il Mr Vertigo.

Gilliam ha presentato nel corso dell'ultimo Festival di Cannes The Man Who Killed Don Quixote.

  • shares
  • Mail