Guai per Il Codice Da Vinci

Questo Codice da Vinci fa davvero paura alla chiesa. Una suora di 61 anni, Mary Michael ha organizzato una protesta fuori dalla cattedrale dove Ron Howard sta girando alcune scene del film. Suor Mary ha sentenziato: “Sarà pure fiction, ma è contro l’essenza di quello in cui crediamo girare questo film”. I guai per il

di carla

Questo Codice da Vinci fa davvero paura alla chiesa. Una suora di 61 anni, Mary Michael ha organizzato una protesta fuori dalla cattedrale dove Ron Howard sta girando alcune scene del film. Suor Mary ha sentenziato: “Sarà pure fiction, ma è contro l’essenza di quello in cui crediamo girare questo film”. I guai per il film, però, non finiscono qui. Leggo anche che un’associazione di cattolici ha chiesto al regista di specificare nei titoli di testa che la pellicola è un’opera di fantasia (così andrebbe alle ortiche tutta la teoria del Sangue Reale).
E come se non bastasse l’Opus Dei sostiene di essere stata trattata in modo indegno nel libro.
Così la casa di produzione Sony Pictures sta pensando di apportare delle modifiche al copione. Staremo a vedere cosa ci combinano.