Stasera in tv: "Una notte con la regina" su Rai 3

Rai 3 stasera propone "Una notte con la regina", film drammatico del 2016 diretto da Julian Jarrold e interpretato da Sarah Gadon, Bel Powley, Rupert Everett ed Emily Watson.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Sarah Gadon: Principessa Elizabeth
Bel Powley: Principessa Margaret
Jack Reynor: Jack Hodges
Rupert Everett: Re Giorgio VI
Emily Watson: Elizabeth Bowes-Lyon
Jack Laskey: Capitano Pryce
Jack Gordon: Tenente Burridge
Roger Allam: Stan
Ruth Sheen: madre di Jack
John Neville: Spiv
Samantha Baines: Mary
Geoffrey Streatfeild: Jeffers
Tim Potter: maestro di cerimonie al Ritz
Jack Brady: padrone del pub
Annabel Leventon: Lady McCloud

Doppiatori italiani

Federica De Bortoli: Principessa Elizabeth
Domitilla D'Amico: Principessa Margaret
Andrea Mete: Jack Hodges
Massimo Rossi: Re Giorgio VI
Chiara Colizzi: Elizabeth Bowes-Lyon
Fabrizio Vidale: Capitano Pryce
Luigi Ferraro: Tenente Burridge
Ugo Maria Morosi: Stan
Aurora Cancian: madre di Jack
Emidio La Vella: Spiv
Gilberta Crispino: Mary
Andrea Lavagnino: Jeffers
Renato Cecchetto: maestro di cerimonie al Ritz
Mauro Magliozzi: padrone del pub
Fabrizia Castagnoli: Lady McCloud

 

La trama


stasera-in-tv-una-notte-con-la-regina-su-rai-3-3.jpg

 

8 maggio 1945 - Giornata della Vittoria in Europa. Gli Alleati accettano la resa incondizionata dell’esercito nazista e per le strade di Londra esplode la gioia della gente per la fine della lunga e gravosa guerra. Le due giovani principesse Elizabeth e Margaret Windsor, affascinate da quel brulichio di persone, riescono a strappare al Re e alla Regina il permesso di uscire, a patto che accettino la scorta di due Guardie Reali, che non lascino l’Hotel Ritz e che rientrino a Palazzo entro mezzanotte. Trascinata da un gruppo di ufficiali di Marina festanti, con un po’ di furbizia Margaret riesce a sgattaiolare via dall’hotel, costringendo Elizabeth a inseguirla per tutta Londra. Durante il suo viaggio alla ricerca della folle sorellina, la futura Regina d’Inghilterra s’imbatte in Jack, un giovane aviere che, colpito dalla sua totale mancanza di senso pratico, decide di aiutarla e accompagnarla attraverso le vie di una città ben più complicata di quanto Elizabeth avesse mai immaginato. Quando le due Principesse, decisamente in ritardo, riescono a tornare a Buckingham Palace, Elizabeth capisce di essere cambiata per sempre.

 

Curiosità


stasera-in-tv-una-notte-con-la-regina-su-rai-3-5.jpg

  • Il film si svolge l'8 maggio 1945. La scena di Trafalgar Square è stata filmata l'8 maggio 2014, il 69° anniversario della notte della VE (Giornata della Vittoria).

  • La regina Elisabetta si unì alla folla di Londra per celebrare la Giornata della Vittoria l'8 maggio 1945, ma senza sua sorella Margaret, che aveva solo 14 anni e non si unì a lei.

  • Il regista inglese Julian Jarrold (Becoming Jane, Ritorno a Brideshead) parla del film: "L’idea delle due principesse in giro per la città in incognito è molto intrigante. È una storia vera che affascina tutti, ma nessuno di noi sa esattamente cosa sia accaduto. Il film è un piccolo episodio di fantasia che trae spunto da quella storia vera, ma anche una commedia avventurosa e romantica che racconta di una coppia bizzarra, quella di Jack, un aviere proveniente dalla classe operaia, ed Elizabeth una principessa. I due si incontreranno per puro caso e dovranno farsi largo tra le strade di Londra in quella incredibile e folle notte".

  • Le riprese del film sono durate sei settimane, a partire dall’aprile 2014, e le scene sono state girate completamente in esterna. Una delle sfide più grandi del regista è stata quella di realizzare un progetto così ambizioso avendo però a disposizione il budget di un piccolo film indipendente inglese. Essendo Londra una città troppo costosa per girare un film del genere, il team di produzione ha deciso di ricreare la Londra degli anni ’40 nella cittadina di Hull, nel nord dell’Inghilterra, l’unica che avesse sia una strada abbastanza grande da riprodurre la magnificenza di strade come quelle di Piccadilly, che un dedalo di viuzze medioevali simili a quelle di Soho. I dettagli ricreati dallo scenografo Lawrence Dormane la presenza nel film come comparse di molti cittadini di Hull hanno poi aggiunto al film un tocco ulteriore di realismo ed energia.

  • Il prodotturo Robert Bernstein parla del film La chiave giusta per rendere al meglio questo genere di film è realizzarli divertendosi, attenendosi contemporaneamente il più possibile alla storia vera. Devi creare un mondo parallelo, consentire alle persone di credere ai personaggi con cui hai deciso di popolare quel mondo e poi far sì che quei personaggi inizino un viaggio. La Regina è estremamente benvoluta perché ha un forte legame con il suo popolo. Nel film noi giochiamo con l’idea di come questo legame si sia rafforzato proprio grazie all’esperienza vissuta in quella famosa notte”.


La colonna sonora


stasera-in-tv-una-notte-con-la-regina-su-rai-3-6.jpg

  • Le musiche originali del film sono del compositore e pianista britannico Paul Englishby (An Education, Miss Pettigrew, Luther).


stasera-in-tv-una-notte-con-la-regina-su-rai-3-1.jpgTRACK LISTINGS:

1. Princess Elizabeth (Opening Titles)
2. Elizabeth Asks
3. Yippee
4. Mood Up
5. The Ritz
6. Looking for Margaret
7. Chasing Margaret
8. Trafalgar Square
9. The Curzon Club
10. Outside the Palace
11. Bribing the Doorman
12. Stan
13. Margaret is Drugged
14. Blues
15. Piccadilly Commando
16. Jack vs Raymond
17. Dance at Stan's
18. Tugboat
19. Jack's Story
20. Tuxedo Junction
21. American Patrol
22. Ask You
23. Café in Paris
24. Thanks for Everything
25. The Kiss
26. In the Mood
27. Things 'Aint What They Used to Be

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

  • shares
  • Mail