Hotel Transylvania 3 batte sia Ant-Man 2 che Skyscraper

Box Office Usa di nuovo animato grazie a Hotel Transylvania 3.

hotel-transylvania-3-terzo-trailer-italiano-e-nuovo-poster-del-sequel-danimazione-sony.jpg

Festa in casa Sony Animation grazie al primato conquistato al debutto da Hotel Transylvania 3. 45 milioni in tre giorni per la pellicola (100 worldwide), dopo esserne costati 80, ovvero più o meno in linea con i 42 del primo capitolo e i 48 del secondo. Detronizzato dopo 7 giorni Ant-Man and the Wasp, calato di un pesante 62% sugli incassi e arrivato ai 133 milioni totali (284 worldwide). Deludente, invece, la partenza di Skyscraper, blockbuster Universal da 125 milioni di dollari incapace di andare oltre i 25.4 milioni al debutto. Tolto Baywatch, per Dwayne Johnson si tratta del peggior debutto degli ultimi 5 anni (Pain and Gain, 20 milioni).

A quota 535,818,492 dollari è invece arrivato Gli Incredibili 2 (857 in tutto il mondo), ora nono maggiore incasso americano di sempre davanti ai 534 di The Dark Knight, seguito dai 363 di Jurassic World: Fallen Kingdom (1,134,697,215 dollari worldwide), dai 49 di The First Purge, dai 5 di Sorry to Bother You, dai 43 di Sicario: Day of the Soldado, dai 37 di Uncle Drew e dai 132 di Ocean's 8. Infinity War, invece, ha raggiunto i 2,041,080,000 dollari d'incasso globali.

Weekend di coppia il prossimo grazie all'uscite dell'animato Teen Titans Go! To The Movies e soprattutto di Mission: Impossible - Fallout, chiamato a far meglio dei 55 milioni all'esordio di Mission: Impossible - Rogue Nation.

  • shares
  • Mail