Stasera in tv: "Black Mass - L'ultimo Gangster" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Black Mass - L'ultimo Gangster", dramma crime biografico diretto da Scott Cooper e interpretato da Johnny Depp, Joel Edgerton, Benedict Cumberbatch, Kevin Bacon, Dakota Johnson e Juno Temple.

 

Cast e personaggi


Johnny Depp: James "Whitey" Bulger
Joel Edgerton: John Connolly
Benedict Cumberbatch: Bill Bulger
Kevin Bacon: Charles McGuire
Jesse Plemons: Kevin Weeks
Peter Sarsgaard: Brian Halloran
Dakota Johnson: Lindsey Cyr
Corey Stoll: Fred Wyshak
Juno Temple: Deborah Hussey
Adam Scott: Robert Fitzpatrick
Julianne Nicholson: Marianne Connolly
Rory Cochrane: Stephen Flemmi
Brad Carter: John McIntyre
David Harbour: John Morris
Jeremy Strong: Josh Bon
Bill Camp: John Callahan
W. Earl Brown: John Martorano
Scott Anderson: Tommy King
David De Beck: Roger Wheeler

Doppiatori italiani

Fabio Boccanera: James "Whitey" Bulger
Simone Mori: John Connolly
Massimo De Ambrosis: Bill Bulger
Francesco Prando: Charles McGuire
Stefano Crescentini: Kevin Weeks
Christian Iansante: Brian Halloran
Valentina Favazza: Lindsey Cyr
Giorgio Borghetti: Fred Whyshak
Rossa Caputo: Deborah Hussey
Gianfranco Miranda: Robert Fitzpatrick
Chiara Colizzi: Marianne Connolly
Andrea Lavagnino: Stephen Flemmi
Alessandro Quarta: John McIntyre
Massimo Bitossi: John Morris
Angelo Nicotra: John Callahan
Paolo Marchese: John Martorano
Stefano Thermes: Tommy King
Gianni Giuliano: Roger Wheeler

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-black-mass-lultimo-gangster-su-rete-4-7.jpg

 

Boston (1970), l'agente dell'FBI John Connolly (Joel Edgerton) persuade il gangster James "Whitey" Bulger (Johnny Depp) a collaborare con l'FBI per eliminare un nemico in comune: la mafia italiana. Il dramma racconta la vera storia di questa alleanza che permise a "Whitey" di eludere l'applicazione della legge, consolidare il potere, e diventare uno dei gangster più spietati e potenti nella storia Boston.

 

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-black-mass-lultimo-gangster-su-rete-4-5.jpg

  • Il film è l'adattamento cinematografico dell'omonimo libro scritto nel 2001 da Dick Lehr e Gerard O'Neill.

  • Molte scene del delitto sono state girate nei luoghi in cui si sono realmente verificati gli omicidi.

  • Johnny Depp ha provato più volte a parlare con James "Whitey" Bulger mentre si preparava per il ruolo.

  • Per assicurarsi che la performance di Johnny Depp fosse il più veritiera possibile rispetto al vero James "Whitey" Bulger, il regista Scott Cooper ha assunto alcuni dei vecchi complici di Bulger come consulenti del film. Ognuno di loro ha elogiato la performance di Depp affermando: "Quello è Whitey".

  • Johnny Depp ha detto che questo è il suo film preferito tra tutti i film che ha girato.

  • Nonostante le riprese di una quantità considerevole di scene come Catherine Greig, il ruolo di Sienna Miller è stato tagliato per questioni di ritmo.

  • Dopo che il vero Kevin Weeks ha visto il film, lo ha definito un "lavoro di fiction". Ha descritto il ritratto di Johnny Depp di James "Whitey" Bulger, il ritratto di Stephen Flemmi di Rory Cochrane e il ritratto di se stesso di Jesse Plemons come "fuorvianti". Ha anche detto che il film ha mostrato la sua partecipazione a crimini in cui nega con veemenza di essere coinvolto.

  • Johnny Depp in principio aveva ha lasciato il progetto a causa di problemi di compenso. Più tardi è tornato nel ruolo principale.

  • Guy Pearce era stato originariamente scelto come William Bulger, ma è uscito dal progetto per ragioni sconosciute.

  • Revere Beach a Revere, nel Massachusetts, appena a nord di Boston, è stata trasformata in Miami Beach per le scene di Miami. I realizzatori hanno aggiunto vere palme sulla spiaggia e hanno camuffato una pizzeria locale, per farla somigliare ad un caffè cubano.

  • William Bulger, ex presidente del senato dello Stato del Massachusetts, è talmente basso che uno dei suoi detrattori durante un'invettiva lo ha etichettato come un "nano corrotto". Benedict Cumberbatch è più alto di 20 centimetri rispetto a William Bulger.

  • Scott Cooper ha rivelato che la durata originale del film era vicina alle tre ore, ma è stato ridotta per problemi di ritmo.

  • Jesse Plemons ha guadagnato peso per il suo ruolo come Kevin Weeks. I produttori della serie televisiva Fargo, il suo successivo progetto, gli hanno chiesto di mantenere il peso. Nella serie tv Plemons ha ritratto un macellaio di professione.

  • La parola "fuck" è pronunciata 254 volte durante il film.

  • Margot Robbie e Jennifer Lawrence hanno rifiutato il ruolo di Lindsey Cyr a causa di altri impegni. Anna Kendrick, Felicity Jones, Blake Lively, Scarlett Johansson e Anne Hathaway sono state tutte prese in considerazione per il ruolo.

  • Tom Hardy era stato considerato per il ruolo di John Connolly, ma abbandonato ed è stato sostituito da Joel Edgerton.

  • Quando Bulger fu finalmente arrestato, aveva preso il nome di Charlie che era anche il suo nome in codice come informatore dell'F.B.I..

  • Quando è stato arrestato nel 2011, James "Whitey" Bulger era stato nella lista dei dieci fuggitivi più ricercati dell'FBI per dodici anni. La ricompensa da due milioni di dollari che l'FBI aveva offerto per le informazioni che avrebbero portato alla sua cattura, era la taglia più alta di qualsiasi altro fuggitivo sulla lista, tranne Osama bin Laden.

  • Il finale del film mostra brevemente la cattura di James "Whitey" Bulger, ed è di fatto una ricostruzione corretta. Vivendo sotto lo pseudonimo di Charlie Gasko, Bulger è stato arrestato nel parcheggio del Princess Eugenia Apartments a Santa Monica, in California, il 22 giugno 2011. Secondo l'agente dell'FBI Scott Gareola, Bulger ha immediatamente alzato le mani in aria. Quando gli fu ordinato di mettersi in ginocchio, Bulger rispose: "Non mi metterò sulle fottute ginocchia". Indossava pantaloni bianchi e, a quanto si dice, non voleva sporcarli sul pavimento del garage macchiato di olio.

  • Joel Edgerton ha scelto di non incontrare John Connolly, perché era consapevole che la versione degli eventi di Connolly differiva drasticamente dal modo in cui sono stati ritratti nel film. "Sentivo che anche se ci fosse stata la possibilità che io vedessi John, la cosa mi sarebbe sembrata leggermente scorretta, l'idea di me che mi pavoneggio in prigione per imparare da John, sapendo che lui ha una versione degli eventi che è diversa da quella del film".

  • I membri di spicco della "Winter Hill Gang" non sono stati ritratti o menzionati nel film. Ad esempio, Howie Winter, il boss di Bulger, che è stato arrestato nel 1979., e un altro associato chiave, Patrick Nee, un trafficante d'armi che ha coinvolto Bulger con l'I.R.A. ed è stato direttamente coinvolto con gli omicidi di Brian Halloran e John McIntyre.

  • Il film ha incassato 22.769.179$  nel suo weekend di apertura. Il dieci percento degli incassi proveniva dall'area di Boston

  • Il film costato 53 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 99.


 

 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-black-mass-lultimo-gangster-su-rete-4-2.jpg

  • Le musiche originali del film sono del musicista e compositore olandese Tom Holkenborg meglio conosciuto con lo pseudonimo Junkie XL.

  • Tra i crediti di Holkenborg per il cinema segnaliamo collaborazioni alle colonne sonore di Domino e Le crociate (con Harry Gregson-Williams), Il cavaliere Oscuro e Inception (con Hans Zimmer) e in solitaria musiche per Divergent, Batman v Superman, Deadpool, Mad Max: Fury Road e il reboot Tomb Raider.


 

stasera-in-tv-black-mass-lultimo-gangster-su-rete-4-3.jpgTRACK LISTINGS:

1. Black Mass Opening Title
2. Boston Crime Lord
3. John Connolly
4. Bulger Burial Ground
5. My Boy
6. Don't Wake Him Up
7. You Got Two Minutes
8. Aspirin
9. No Drugs, No Murder
10. I Will Pull The Plug Myself
11. When You Wake Up In The Morning
12. It's Just The Beginning
13. Martorano
14. Did You Ever See Whitey Bulger Murder Anyone?
15. Thanks to Whitey
16. Jimmy and Marianne
17. You'll Be Sorry
18. Boston Globe
19 Valhalla
20. Strictly Criminal
21. Take Care Kid

 

 

 

  • shares
  • Mail