Stasera in tv: "Il rompiscatole" su Rai 3

Rai 3 stasera propone Il rompiscatole (The Cable Guy), film commedia del 1996 diretto da Ben Stiller e interpretato da Jim Carrey e Matthew Broderick.

 

Cast e personaggi


Jim Carrey: Chip Douglas
Matthew Broderick: Steven M. Kovacs
Leslie Mann: Robin Harris
George Segal: padre di Steven
Diane Baker: madre di Steven
Jack Black: Rick
Ben Stiller: Sam Sweet/Stan Sweet
Eric Roberts: se stesso
Janeane Garofalo: cameriera al Medieval Times
Andy Dick: presentatore al Medieval Times
Harry O'Reilly: capo di Steven
Bob Odenkirk: fratello di Steven
Julie Hayden: sorella di Steven
Annabelle Gurwitch: cognata di Steven
Blake Nelson Boyd: cognato di Steven
David Cross: addetto alle vendite
Amy Stiller: segretaria di Steven
Owen Wilson: uomo con cui esce Robin
Keith Gibbs: cestista
Tommy Hinkley: cestista
Shawn Michael Howard: cestista
Jeff Kahn: cestista
Suli McCullough: cestista
Jeff Michalski: cestista
Joel Murray: cestista
Andrew Shaifer: cestista
Cameron Starman: ragazzo del cavo
Kathy Griffin: madre del ragazzo del cavo
Greg Hopla: lottatore al Medieval Times
John Ferdinand: lottatore al Medieval Times
Misa Koprova: Heather
Paul Greco: Raul
Sean Whalen: uomo alla festa
Charles Napier: poliziotto
Christopher Michael: poliziotto
Tabitha Soren: se stessa
Wendy Walsh: giornalista
David Bowe: elicotterista paramedico
Kyle Gass: uomo che alla fine legge un libro

Doppiatori italiani

Roberto Pedicini: Chip Douglas
Sandro Acerbo: Steven M. Kovacs
Claudia Razzi: Robin Harris
Cesare Barbetti: padre di Steven
Isabella Pasanisi: madre di Steven
Simone Mori: Rick
Paola Valentini: cameriera al Medieval Times
Marco Mete: presentatore al Medieval Times
Roberto Chevalier: uomo con cui esce Robin
Vittorio De Angelis: fratello di Steven

 

La trama


stasera-in-tv-il-rompiscatole-su-rai-3-2.jpg

 

Steven Kovak (Matthew Borderick) cacciato dall'appartamento che divideva con la ragazza, trova un'altra sistemazione e decide di allungare qualche dollaro al tecnico della tv via cavo Chip Douglas (Jim Carrey) per avere canali gratuiti. Steven si dimostra molto amichevole con Chip, inconsapevole che quest'ultimo è un tipo mentalmente instabile e con tutti i connotati dello stalker. Chip dal canto sua ha già deciso  che diventerà il migliore amico di Steven costi quel costi. Quando però Steven, stufo dell'invadenza di Chip, decide che non vuole più essere suo amico, in Chip scatta qualcosa e furioso decide che la missione d'ora in poi sarà trasformare la vita dell'ex migliore amico in un incubo.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-il-rompiscatole-su-rai-3-7.jpg

 

Commedia nerissima, che fa il verso ai thriller con stalker statunitensi, per la seconda prova da regista dell'attore Ben Stiller. La sceneggiatura de Il rompiscatole aka The Cable Guy scritta da Guy Lou Holtz Jr. con l'apporto non accreeditato di Judd Apatow sfida lo spettatore e in particolare i fan di Jim Carrey mai così inquietante e luciferino. Matthew Broderick è perfetto nei panni dell'agnello sacrificale e Carrey usa la sua inconfondibile vis comica e fisicità per tratteggiare un personaggio a tratti un po' troppo disturbante rispetto ai toni da commedia cui puntava il film che diventa qualcos'altro, un ibrido intrigante, ricco di citazioni cinematogarfihe e televisive che funziona a corrente alternata, ma le volte in cui  funziona risulta davvero irrestitibile.

 

Curiosità


stasera-in-tv-il-rompiscatole-su-rai-3-4.jpg

  • La scena al ristorante "Medieval Times" dove Chip Douglas chiede la pelle di pollo di Steven e poi fa il verso ad una scena del film Il silenzio degli innocenti, in cui il Dr. Hannibal Lecter usa la pelle del volto di un poliziotto per fuggire, è stata improvvisata. Durante una ripresa Jim Carrey ha chiesto la pelle del pollo senza che fosse previsto nel copione. Dopo aver realizzato il pezzo "Il silenzio degli innocenti", il regista Ben Stiller l'ha amato e ha voluto mantenerlo nel film anche se non era nella sceneggiatura. Se si guarda il volto di Matthew Broderick durante questa scena si vede che sta per cedere e la sua reazione è una vera risata.
    Durante le riprese della scena in cui Chip (Jim Carrey) gioca a basket, è stato scoperto che Carrey sapeva a malapena tenere in mano un pallone da basket, figuriamoci andare a canestro. Il regista Ben Stiller ha fatto in modo che Carrey mimasse l'azione senza una palla e i tecnici degli effetti visivi hanno aggiunto la palla in post-produzione.

  • La parte di Chip è stata originariamente scritta per il comico Chris Farley per un compenso di 3 milioni di dollari, ma alcuni impegni lo hanno costretto a rinunciate al ruolo. Farley verrà trovato morto il 18 dicembre 1997 nel suo appartamento di Chicago per un arresto cardiaco conseguenza di una overdose di droghe. Farley aveva 33 anni.

  • Alcune delle previsioni che Chip fa su ciò che il cavo farà per il futuro si sono avverate, come avere Internet, telefono e TV via cavo e avere la possibilità di giocare ai videogiochi online.

  • Jim Carrey è stato pagato 20 milioni di dollari per il suo lavoro in questo film, un nuovo record.

  • Anche se Judd Apatow ha ricevuto un credito solo come produttore, è stato anche uno degli sceneggiatori del film. Gli è stato negato un credito da sceneggiatura da parte della Writers Guild of America con Apatow che ha contestato la sentenza, sostenendo di aver scritto gran parte dei dialoghi del film e di molte scene. Apatow perse una "intensa" battaglia legale con la Writers Guild e con Lou Holtz Jr. per il merito di aver scritto la sceneggiatura. La versione di Holtz era, secondo Ben Stiller, "fondamentalmente una sciocca buddy-comedy". Apatow ha rivisto la sceneggiatura per renderla più cupa, secondo la richiesta di Jim Carrey, cercando una "versione divertente dei classici film sugli stalker". Apatow sosteneva che Carrey non poteva esprimere umorismo fisico nella versione di Holtz della sceneggiatura. Carrey descrisse il prodotto finito come "Hitchcock incontra Jerry Lewis" e "Rosemary's Baby  incontra La strana coppia".

  • Originariamente Ben Stiller era destinato ad interpretare "Chip", ma dopo una settimana di riprese, Stiller ha avuto difficoltà a dirigere e recitare allo stesso tempo, quindi ha deciso di riassegnare il ruolo.

  • Anche se spesso considerato il primo fallimento finanziario di Jim Carrey in seguito ad una serie di commedie finanziariamente più riuscite (Ace Ventura - L'acchiappanimali, The Mask - Da zero a mito, Scemo & più scemo, Ace Ventura - Missione Africa), il film era in realtà ben lontano dall'essere un flop al botteghino, guadagnando oltre 100 milioni di dollari in tutto il mondo.

  • Diane Baker, che interpreta la madre del personaggio di Matthew Broderick, era anche in Il silenzio degli innocenti (1991) che viene parodiato in una scena da Jim Carrey in questo film.

  • Chip che frantuma il tabellone di vetro del canestro e urla mentre fa una schiacciata nella partita di basket è un cenno al film Highlander - L'ultimo immortale. Dopo che Steven è stato licenziato dal suo lavoro per lo screensaver che Chip ha installato su tutti i computer dell'ufficio, entra nel garage, dove tutti i fari delle automobili lampeggiano a causa degli allarmi attivati. Anche questa scene è omaggio al film Highlander.

  • Alcuni critici hanno sottolineato la somiglianza della trama de Il rompiscatole con quella del film tv australiano L'idraulico (1979) diretto da Peter Weir che in seguito dirigerà Jim Carrey in The Truman Show (1998).

  • Quando la controfigura di Jim Carrey realizza la schiacciata nella scena della partita di basket, il tabellone si è frantumato spargendo schegge di vetro sul suo volto e sul suo petto. L'addetto alla preparazione del tabellone del canestro è stato immediatamente licenziato.

  • Una scena di Brivido nella notte (1971) può essere vista in tv all'inizio del film, in cui Clint Eastwood è perseguitato da una donna con problemi di salute mentale, ovviamente il film ha avuto una notevole influenza sulla trama de Il rompiscatole. Eastwood ha anche recitato in Pink Cadillac (1989), in cui c'era anche una prima apparizione di Jim Carrey.

  • Nel flashback di Chip da bambino, quando viene lasciato di fronte alla "baby-sitter" (la TV), il film che sta guardando è "Brivido nella notte" (1974), che parla di una stalker ossessivamente gelosa.

  • La sceneggiatura ha scatenato una una guerra di offerte. Columbia Pictures ha vinto sborsando 1 milione di dollari.

  • La famosa scena di combattimento di una serie tv, di cui Chip canticchia musica e imita i movimenti quando combatte Steven al ristorante Medieval Times, è la scena di lotta dell'episodio della serie tv Star Trek dal titolo "Il duello". In questa famosa scena, Spock (Leonard Nimoy) è costretto a combattere Kirk (William Shatner) in un duello all'ultimo sangue.

  • Chip menziona il film Waterworld (1995), interpretato da Jack Black in un piccolo ruolo. Ben Stiller aveva precedentemente frequentato la protagonista femminile di quel film, Jeanne Tripplehorn.

  • Jim Carrey e Ben Stiller hanno pianificato di tornare a lavorare 11 anni dopo come protagonisti nella commedia di fantascienza "Used Guys" per il regista di Austin Powers, Jay Roach, ma il progetto è stato annullato a causa di problemi di budget.

  • Jim Carrey non riusciva a credere che nessuno avesse mai pensato di creare una scena comica al "Medieval Times". Il Buena Park, che ha sede in California, ha chiuso le sue porte per la prima volta in assoluto per ospitare le riprese. Ma c'era un problema: Matthew Broderick è allergico ai cavalli. "Dovevo davvero concentrarmi per non starnutire tutto il tempo", ha detto l'attore.

  • Il film è considerato un remake più cupo di Tutte le manie di Bob con Bill Murray e Richard Dreyfuss.

  • Adam Sandler è stato considerato per il ruolo di Chip Douglas, prima che Jim Carrey fosse scelto.

  • Chip Douglas è ovviamente affetto da DOC (Disturbo Ossessivo-Compulsivo).

  • Il rompiscatole è stata la prima e unica sceneggiatura di Lou Holtz Jr. .

  • Ben Stiller appare nel film in un cameo nei panni dei fratelli Sam e Stan Sweet, il primo dei quali è accusato di aver ucciso quest'ultimo. Si tratta di un riferimento ai famigerati Fratelli Menendez (Lyle Menendez e Erik Menendez), condannati nel 1994 per aver ucciso i loro genitori.

  • Il personaggio di Jim Carrey utilizza diversi nomi nel corso del film. Chip ed Ernie Douglas, Larry Tate, Ricky Ricardo. Ma sono tutti falsi. Sono tratti da serie tv. Chip ed Ernie Douglas da Io ei miei tre figli (1960), Larry Tate da Vita da strega (1964) e Ricky Ricardo da Lucy ed io (1951). Non scopriamo mai il suo vero nome così come i titoli di coda lo chiamano semplicemente "The Cable Guy".

  • Nel film c'è una sottotrama che coinvolge il processo Sam Sweet, in cui Sam Sweet (Ben Stiller) viene accusato di aver ucciso suo fratello gemello Stan. Sebbene non sia confermato o rivelato nel film, due scene del film suggeriscono che Chip potrebbe aver ucciso Stan Sweet e incastrato Sam Sweet. Quando Chip sta installando il cavo di Steven, Chip incappa in una notizia del processo e commenta: "Spero friggano questo bastardo ". Nella scena della chiamata al 911, la voce nella registrazione non è di Ben Stiller, ma di Jim Carrey (Chip). Se è così, Chip potrebbe essere stato un fan della sitcom "Double Trouble" e Sam potrebbe essere stato uno dei clienti che ha perseguitato. Quando Sam lo ha respinto, Chip potrebbe aver sparato e ucciso Stan come vendetta, poi ha imitato la voce di Sam quando ha fatto la chiamata al 911, incastrando Sam per il crimine. Tuttavia questa è da considerarsi solo una teoria.

  • Nella sceneggiatura, Rick viene ucciso da Chip, che spara a Rick con una pinzatrice quando Rick chiama Steven al telefono riferendogli le informazioni che ha ottenuto su Chip. Nella telefonata viene rivelato che Chip è stato licenziato dalla compagnia di tv via cavo per aver perseguitato i clienti e che  Chip era stato nel Corpo dei Marines, da cui era stato espulso per aver perso le staffe con il suo sergente. Rick rivela anche che la madre di Chip era stata arrestata per prostituzione e per molestie telefoniche.

  • È molto probabile che Chip sia stato ricoverato in un ospedale psichiatrico in seguito agli eventi del film. In tal caso a Chip sarebbe stato diagnosticato un Disturbo Borderline di Personalità (BDP) a causa dello sviluppo non solo di una natura psicotica ma anche di un'ossessione psicotica per ottenere amici e poi tormentarli.

  • Il film costato 47 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 102.


 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-il-rompiscatole-su-rai-3-5.jpg

  • Le musiche originali del film sono del compositore John Ottman (Operazione Valchiria, X-Men - Giorni di un futuro passato, The Nice Guys).

  • La canzone che Chip canta nella scena del karaoke è "Somebody To Love" dei Jefferson Airplane.


 

stasera-in-tv-il-rompiscatole-su-rai-3-6.jpg TRACK LISTINGS:

1. I'll Juice You Up - Jim Carrey
2. Leave Me Alone - Jerry Cantrell
3. Standing Outside A Broken Phone Booth With Money In My Hand - Primitive Radio Gods
4. Blind - Silver Chair
5. Oh! Sweet Nuthin' - $10,000 Gold Chain
6. End Of The World Is Coming - David Hilder
7. Satellite Of Love - Porno For Pyros
8. Get Outta My Head - Cracker
9. Somebody to Love - Jim Carrey
10. The Last Assassin - Cypress Hill
11. This Is - Ruby
12. Hey Man, Nice Shot - Filter
13. Unattractive - Toadies
14. Download - Expanding Man
15. This Concludes Our Broadcast Day - John Ottman

 

 

 

  • shares
  • Mail