Alcatraz, James Foley alla regia

Il regista degli ultimi due Cinquanta Sfumature per un nuovo film su Alcatraz.

maxresdefault.jpg

Archiviati Cinquanta sfumature di rosso e Cinquanta sfumature di nero, James Foley tornerà presto sul set per girare un film 'carcerario' dal titolo alquanto esplicito. Alcatraz.

Secondo quanto riportato da Collider, il film sarà prodotto da Basil Iwanyk e Gianni Nunnari. Protagonista un rapinatore di banche che proverà in tutti i modi ad evadere dal più famoso carcere del mondo. La pellicola porterà in sala la storia vera di Frank Morris, rapinatore di banche che riuscì a fuggire da The Rock nel giugno del 1962. Insieme a lui altri tre prigionieri. I quattro, ancora oggi, sono nella lista "Most Wanted" d'America, a più di 50 anni dalla loro scomparsa.

La storia di Morris è già diventata cinema nel 1979 con Fuga da Alcatraz, basato ull'omonimo libro scritto da J. Campbell Bruce e interpretato da Clint Eastwood, Jack Thibeau e Fred Ward. Alcatraz è stato scritto da Ian Mackenzie Jeffers, sceneggiatore di Death Sentence del 2007 e di The Gray.

Foley, 64 anni, ha girato film come Who's That Girl? , Americani, Paura, Un giorno da ricordare, l'Ultimo Appello, The Corruptor - Indagine a Chinatown e Perfect Stranger.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail