Loro di Paolo Sorrentino in versione unica dal 13 settembre al cinema

Loro di Paolo Sorrentino torna al cinema ma in versione unica. Basta capitoli.

Vinti 4 Nastri d'Argento e incassati complessivamente poco meno di 7 milioni di euro (4 con la prima parte, meno di 2.5 con la seconda), Loro di Paolo Sorrentino arriverà al cinema in un'unica versione il 13 settembre prossimo.

Svelato il poster, dal bianco accecante, dopo il nero della prima parte e il rosso della seconda, in attesa di rivedere la pellicola ai prossimi David di Donatello.

100 minuti la prima parte e 104 la seconda, la versione unica non si limiterà ad 'unirle', bensì anche a tagliarle, con un montaggio unico di 145 minuti. Quest'ultima versione sbarcherà anche in America, al Toronto International Film Festival. Mattatore assoluto Toni Servillo negli abiti di Silvio Berlusconi, affiancato da Elena Sofia Ricci in quelli di Veronica Lario, Riccardo Scamarcio nei panni del procacciatore Sergio Morra e Kasia Smutniak in quelli dell'Ape Regina Kira. Al centro della trama, cosa ormai nota, l'ex capo di Governo e il circo di ambigui personaggi e fascinose giovani che gli ruotavano attorno tra il 2006 e il 2010.

38631870_10156001748871917_1177786169795018752_o.jpg

  • shares
  • Mail