• Film

Stasera in tv: “Mai fidarsi di uno sconosciuto” su Rai 2

Rai 2 stasera propone Mai fidarsi di uno sconosciuto (Stolen from the Suburbs), film thriller del 2015 diretto da Alex Wright e interpretato da Cynthia Watros, Sydney Sweeney, Neill Barry, Victoria Bruno, Travis Caldwell e Olivia d’Abo.

[blogo-video id=”792775″ title=”Stolen from the Suburbs – Official Trailer – MarVista Entertainment” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.cineblog.it/0/02f/maxresdefault-jpg.png” thumb_maxres=”1″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=5kNvxtA9mKw” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzkyNzc1JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC81a052eHRBOW1Ldz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93PSJhdXRvcGxheTsgZW5jcnlwdGVkLW1lZGlhIiBhbGxvd2Z1bGxzY3JlZW4+PC9pZnJhbWU+PHN0eWxlPiNtcC12aWRlb19jb250ZW50X183OTI3NzV7cG9zaXRpb246IHJlbGF0aXZlO3BhZGRpbmctYm90dG9tOiA1Ni4yNSU7aGVpZ2h0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7b3ZlcmZsb3c6IGhpZGRlbjt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O30gI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzc5Mjc3NSAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzc5Mjc3NSBpZnJhbWUge3Bvc2l0aW9uOiBhYnNvbHV0ZSAhaW1wb3J0YW50O3RvcDogMCAhaW1wb3J0YW50OyBsZWZ0OiAwICFpbXBvcnRhbnQ7d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDtoZWlnaHQ6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9PC9zdHlsZT48L2Rpdj4=”]

 

Cast e personaggi

Neill Barry: Detective Richmond
Victoria Bruno: Piper
Travis Caldwell: Johnny
Olivia d’Abo: Milena
Mark Famiglietti: Tom
Ray Galletti: Karl Dunster
Tetona Jackson: Courtney
Rick McCallum: Ivan
Brooke Nevin: Anna
Sabrina Perez: Detective Cordoba
Nick Roux: Adam
Ryan Salazar: Dan
Sydney Sweeney: Emma
Cynthia Watros: Katherine
Brad Lee Wind: Mike

 

La trama

 

“Mai fidarsi di uno sconosciuto” segue Katherine Hudson (Cynthia Watros), una madre single che non vuole altro che il meglio per sua figlia Emma (Sydney Sweeney). Uno dei modi in cui si assicura che la figlia possa avere un futuro tranquillo è trasferirsi in un quartiere di periferia.

La loro sicurezza è minacciata dopo che Emma sgattaiola fuori di casa una notte e viene drogata e rapita da un ragazzo di cui si fidava. La mattina dopo Katherine Hudson è fuori di sé dalla paura, mentre cerca di capire cosa può essere successo ad Emma. La polizia non è di grande aiuto all’inizio, dal momento che le autorità credono che Emma sia probabilmente la tipica ragazza in fuga. Ma Katherine conosce sua figlia e crede che sia in grave pericolo.

Attraverso l’incontro con una donna che conosce una rete sotterranea, Katherine viene a sapere che sua figlia è stata probabilmente rapita da trafficanti di esseri umani che vogliono venderla online al miglior offerente. Con un piccolo aiuto da parte della polizia, Katherine sa che deve trovare Emma da sola.

Katherine si ritrova in una corsa contro il tempo, mentre cerca di infiltrarsi nel pericoloso mondo della tratta di esseri umani, al fine di riportare la figlia a casa. Potrà questa tenace madre single rimanere in vita abbastanza a lungo da trovare Emma? O Emma si perderà per sempre dopo essere stata venduta al miglior offerente?

 

Curiosità

stasera-in-tv-mai-fidarsi-di-uno-sconosciuto-su-rai-2-1.jpg
  • Il regista Alex Wright ha diretto anche i film per la tv Sleepwalking in Suburbia, Mai fidarsi di uno sconosciuta, Fuga senza fine e Il Natale di Belle.
  • L’attrice Cynthia Watros (Katherine) ha interpretato il ruolo di Annie Dutton Banks nella soap-opera Sentieri e di Kelly Andrews in Febbre d’amore. Altri ruoli della Watros includono Kelly Andrews nella serie tv Dr. House – Medical Division ed Elizabeth ‘Libby’ Smith nella serie tv Lost.
  • L’attrice Sydney Sweeney (Emma) ha interpretato Eden Spencer nella serie tv The Handmaid’s Tale e recitato ruoli nei film Spiders 3D, The Bling Ring (TV Movie), nel crime Under the Silver Lake e nell’action-horror The Horde.
  • Il documentario Sex Slaves In The Suburbs è stato indicato come potenziale fonte d’ispirazione per il film. In quel documentario diverse ragazze hanno raccontato le loro storie di fuga dai trafficanti di esseri umani. Una delle storie includeva il caso della diciottenne Shauna Newell, che ha dichiarato di essere stata rapita all’età di 16 anni dopo aver trascorso la notte con una delle sue amiche di scuola. Sua madre, che viveva nei sobborghi di Pensacola in Florida, seppur riluttante le diede il permesso, ma non aveva idea che sua figlia sarebbe stata in seguito drogata, picchiata e violentata. L’intenzione era di costringerla ad una vita di prostituzione. La madre della Newell fu allertata quando Shauna riuscì a chiamarla brevemente al telefono. Sua madre, Lisa Brant, ha descritto quello che è successo durante la telefonata: “Il mio cellulare ha suonato. E tutto ciò che ho sentito è stato, ‘Mammina, aiutami’. E il telefono è morto. E io sono impazzita!”. Shauna ha raccontato i momenti del suo rapimento: “Suo padre ci portò in questa casa e disse che sarebbe tornato e ci lasciò lì. Io poi ho chiesto dell’acqua perché avevo sete, ho bevuto l’acqua e ho perso i sensi”. Fortunatamente per Shauna venne salvata dopo che un membro della famiglia la individuò sul sedile posteriore di un’auto. Un’altra storia di rapimento è il caso di Debbie, una quindicenne che è stata rapita da due uomini dal vialetto della sua casa alla periferia di Phoenix. Debbie che in seguito è stata salvata è stata rapita dopo aver ricevuto ua telefonata da un amico che le chiedeva se poteva passare per farle una visita.

 

stasera-in-tv-mai-fidarsi-di-uno-sconosciuto-su-rai-2-2.jpg

 

 

Fonte: The Inquisitr