Box Office Italia, Hotel Transylvania 3 boom: 5 milioni di euro in 5 giorni

Hotel Transylvania 3 vola al debutto in Italia.

La peggior estate degli ultimi 15 anni è finalmente conclusa, per la gioia degli esercenti e dei distributori nazionali. A sancire il ritorno in sala degli italiani l’immancabile cartoon di fine agosto, Hotel Transylvania 3, partito letteralmente a razzo. 5.029.555 euro in 5 giorni per la pellicola Sony, quattro dei quali incassati nel weekend, con 764.879 ticket staccati. Siamo più o meno sui livelli di Cattivissimo Me 3, lo scorso anno debuttante con 5 milioni e mezzo. Stracciati i primi due capitoli del franchise, partiti rispettivamente con 2.472.988 euro e 3.210.397 euro.

Seconda piazza per Ant-Man and the Wasp, con 809.869 euro in tasca e un totale che sfiora i 4 milioni, mentre Come ti Divento Bella ha esordito in 3° posizione con 889.489 euro incassati in 5 giorni. Bene Shark – il Primo Squalo, arrivato ai 4.312.071 euro, mentre non hanno fatto furore Escape Plan 2, debuttante a quota 292.251 euro, e La Settima Musa, partito con 280.049 euro in 5 giorni. Fire Squad ha esordito con 206.464 euro, mentre Ocean’s 8 ha superato i 3 milioni di euro, Darkest Minds ha raggiunto i 411.522 euro e Crazy e Rich, che sta spopolando in America, ha toccato quota 230.953 euro.

Weekend pronto a partire mercoledì grazie all’uscita di Mission: Impossible – Fallout, accompagnato in sala da Lucky, Resta con Me, Don’t Worry, Mr. Long, Mary Shelley – Un amore immortale, Un marito a Metà, Ritorno al Bosco dei 100 Acri e Il maestro di violino. Da battere, per Tom Cruise, i 2,2 milioni di euro al debutto di Mission: Impossible – Rogue Nation.