Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità: trailer italiano del biopic con Willem Dafoe

Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film biografico di Julian Schnabel nei cinema italiani dal 3 gennaio 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Lucky Red ha reso disponibile un trailer italiano di Van Gogh - Sulla soglia dell'eternità, il biopic diretto da Julian Schnabel in arrivo nei cinema italiani il 3 gennaio 2019.

Il film vede protagonista Willem Dafoe nel ruolo di Vincent Van Gogh. Dafoe per questo film ha vinto la Coppa Volpi per il Miglior attore alla Mostra d’arte Cinematografica di Venezia ed è stato candidato al Golden Globe per il Migliore attore in un film drammatico.

22 anni dopo Basquiat, Julian Schnabel, premiato regista di Prima che sia notte e Lo scafandro e la farfalla, torna al cinema portando sul grande schermo gli ultimi, tormentati anni di Vincent Van Gogh.

 

Dal burrascoso rapporto con Gauguin a quello viscerale con il fratello, fino al misterioso colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Tra conflitti esterni e solitudine, un periodo frenetico e molto produttivo che ha portato alla creazione di capolavori che hanno fatto la storia dell’arte e che continuano ad incantare il mondo intero. Un film sulla creatività e sui sacrifici del genio olandese, sull’intensità febbrile della sua arte, sulla sua visione del mondo e della realtà.

 

Il cast del film è completato Rupert Friend, Oscar Isaac, Mads Mikkelsen, Mathieu Amalric, Emmanuelle Seigner e Niels Arestrup.

 

 

 

 

Venezia 2018, Van Gogh - At Eternity's Gate: trailer e poster del biopic con Willem Dafoe


 

CBS Films ha reso disponibili trailer e poster di A Eternity's Gate, il biopic sul famigerato pittore Vincent van Gogh, interpretato da Willem Dafoe, presentato in concorso al Festival di Venezia 2018.

"A Eternity's Gate" è diretto dal candidato all'Oscar Julian Schnabel (Prima che sia notte, Lo scafandro e la farfalla, Basquiat) da una sceneggiatura di Jean Claude Carrière, Julian Schnabel e Louise Kugelberg. Il film è prodotto da Jon Kilik vede la partecipazione di Mads Mikkelsen, Emmanuelle Seigner, Amira Casar, Niels Arestrup e Oscar Isaac.

"At Eternity's Gate" è un viaggio nel mondo e nella mente di una persona che, nonostante lo scetticismo, il ridicolo e la malattia, ha creato alcune delle opere d'arte più amate e straordinarie del mondo. Questa non è una biografia nel senso stretto del termine, ma piuttosto sono scene basate sulle lettere di Vincent van Gogh (il candidato all'Oscar Willem Dafoe) ed eventi della sua vita che si presentano come fatti, dicerie e momenti che sono semplicemente inventati.

Willem Dafoe ha ottenuto la nomination come miglior attore non protagonista lo scorso anno per il film Un sogno chiamato Florida (The Florida Project), candidatura arrivata a diciassette anni dalla nomination ricevuta come miglior attore non protagonista per L'ombra del vampiro del 2001. Dafoe è stato nominato per la prima volta all'Oscar nel 1987, per il classico Platoon. E' molto probabile che "A Eternity's Gate" porterà a Dafoe  la sua quarta nomination che potrebbe trasformarsi nella sua prima vittoria agli Oscar.

 

 

 

 

 

  • shares
  • Mail