Oscar 2019: Kathleen Kennedy di Lucasfilm riceverà uno speciale Oscar alla carriera

Kathleen Kennedy presidente di Lucasfilm premiata agli Oscar 2019.

Kathleen Kennedy presidente di Lucasfilm quest'anno sarà insignita del premio "Irving G. Thalberg", uno speciale Oscar alla carriera consegnato dal consiglio di amministrazione dell'Academy.

Kathleen Kennedy oltre ad occuparsi di Star Wars è sul campo dal lontano 1982 dove ha iniziato la sua collaborazione con Steven Spielberg in veste di produttrice del classico E.T. l'extra-terrestre e da allora è stata nominata otto volte all'Oscar nella categoria Miglior film con la candidatura più recente ottenuta per il biopic Lincoln di Spielberg. I crediti della Kennedy come produttore e produttore esecutivo includono anche Il colore viola, Jurassic Park, Ritorno al futuro, Chi ha incastrato Roger Rabbit, Il sesto senso e Schindler's List.

Recentemente il franchise "Star Wars" ha subito qualche contraccolpo dovuto alle polemiche che hanno circondato il divisivo "Gli ultimi Jedi" di Rian Johnson e la deludente performance al box-office dlelo spin-off Solo di Ron Howard. A prescindere da queste battute d'arresto, la Kennedy è stata una grande risorsa per l'iconica "galassia lontana lontana". Sotto la sua guida, Star Wars ha fatto il suo trionfale ritorno nel 2015 con "Il risveglio della Forza", che ha incassato oltre 2 miliardi di dollari in tutto il mondo e ha ottenuto recensioni positive. Nonostante "Solo" non sia stato all'altezza delle aspettative, i quattro film di "Star Wars" più recenti hanno incassato insieme oltre 4 miliardi di dollari, eguagliando il prezzo sborsato da Disney per l'acquisto di Lucasfilm.

La notizia che Kennedy e il marito e partner di produzione Frank Marshall riceveranno il premio "Irving G. Thalberg" arriva dal sito Deadline. Il premio onora i "produttori creativi, i cui lavori riflettono delle continue produzioni cinematografiche di alto livello". Il premio è stato insignito l'ultima volta nel 2010 ed è andato a Francis Ford Coppola. Kennedy sarà la prima donna a ricevere il premio, riconoscimento che avrebbe già avuto da diverso tempo se non fosse stato per il regolamento dell'Academy che non permette ai membri del consiglio di amministrazione di ricevere Oscar onorari. Ora che Kennedy non è più nel Consiglio si è presa rapidamente la decisione di riconoscere finalmente i suoi risultati e l'apporto dato al cinema contemporaneo.

 

 

Fonte: Deadline

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail