Joker: Warner Bros. conferma cast e produttori del film con Joaquin Phoenix

Confermati ufficialmente cast e produttori del film "Joker" di Todd Phillips.

Warner Bros. Pictures ha confermato ufficialmente cast e produttori per il film d'origine Joker di Todd Phillips, che vede Joaquin Phoenix nel ruolo principale nonché quinta incarnazione live-action del Principe Pagliaccio del Crimine.

Il film è uno dei primi progetti che sarà realizzato tramite una nuova divisione di DC Films che conterrà e produrrà film che si distinguono dall'universo cinematografico DC che coinvolge tutti i film legati alla Justice League.

In un comunicato stampa, Warner Bros. ha confermato il cast principale del film del Joker, che include Joaquin Phoenix nei panni di Arthur Fleck (il vero nome del Joker nel film), così come Robert De Niro. Nel film reciteranno anche Zazie Beetz, Bill Camp, Frances Conroy, Brett Cullen, Glenn Fleshler, Douglas Hodge, Marc Maron, Josh Pais e Shea Whigham. Inoltre Phillips produrrà il film con Bradley Cooper tramite la loro società di produzione Joint Effort, insieme a Emma Tillinger Koskoff.

Warner Bros. non ha confermato i personaggi interpretati da ogni attore, ma è stato riferito in precedenza che Brett Cullen interpreterà il padre di Batman, Thomas Wayne, ruolo a cui era candidato in precedenza Alec Baldwin. Inoltre i ruoli per il resto del cast di supporto circolano già da un po' di tempo con Marc Maron che a quanto pare interpreta il produttore di un talk show presentato dal personaggio di Robert De Niro (Altre voci indicano Maron nei panni di un talent scout di comici). Zazie Beetz dovrebbe invece interpretare una madre single chiamata Sophie Dumond, che potrebbe rappresentare un potenziale interesse amoroso per il Fleck di Phoenix, presumibilmente prima che si trasformi nel leggendario supercriminale e nemesi di Batman.

Todd Phillips ha recentemente condiviso su Instagram una prima immagine ufficiale di Arthur Fleck, il personaggio di Joaquin Phoenix, ritratto senza il trucco che contraddistingue il Joker, dato che questo film mostrerà la transizione dall'uomo al villain DC.

Sembra confermato che il film trarrà ispirazione dal fumetto "The Killing Joke", ma non sarà un adattamento fedele dell'iconica graphic-novel di Alan Moore. Le prime foto dal set non ufficiali, trapelate su Twitter di recente, mostrano una connessione importante con il fumetto di Moore. Le foto mostrano Arthur uscire dall'agenzia di un talent scout, l'agenzia di talenti "Ha-Ha", in quanto il personaggio di Phoenix sembra sarà un comico fallito. A quanto pare le foto sono ambientate ad Amusement Mile. In "The Killing Joke", questa location gioca un ruolo significativo, in quanto il parco divertimenti in cui Joker porta il commissario Gordon e dove il fumetto raggiunge il suo climax si trova proprio nel distretto di Amusement Mile. Non è chiaro se questo sarà solo un "easter egg", o se la zona avrà anche un ruolo importante nella storia del film. In ogni caso l'influenza rispetto al classico di Moore è palese. È stato inoltre riportato in precedenza che anche il film Re per una notte di Martin Scorsese è tra le fonti d'ispirazione per il film.

Il primo film in solitaria del Joker arriverà nei cinema il 4 ottobre 2019.

 

 

Fonte: Batman News

 

 

  • shares
  • Mail