Dry Run, il nuovo film di Todd Haynes prodotto da Mark Ruffalo

Mark Ruffalo papabile protagonista del nuovo film di Todd Haynes, regista di Carol.

Un anno dopo La stanza delle meraviglie, Todd Haynes tornerà subito sul set per girare il dramma Dry Run, prodotto da Mark Ruffalo, probabilmente anche protagonista. Tratto dall'articolo del New York Times ‘The Lawyer Who Became DuPont’s Worst Nightmare‘ di Nathaniel Rich, il film sarà sceneggiato da Mario Correa (Let Her Speak), dopo una prima scrittura di Matthew Carnahan.

La pellicola dovrebbe ruotare attorno alla causa intentata contro la compagnia chimica DuPont da parte di un avvocato, Robert Bilott, che Ruffalo potrebbe interpretare.

57 anni all'anagrafe, Haynes realizzerà il suo ottavo film in 28 anni. Il 3° negli ultimi quattro. Il regista, incredibile ma vero, è stato candidato agli Oscar in un'unica occasione. Nel 2002 per la sceneggiatura originale di Far from Heaven.

  • shares
  • Mail