The Mule di Clint Eastwood ha una data d'uscita

Clint Eastwood di nuovo regista e protagonista grazie a The Mule.

Clint Eastwood guarda agli Oscar del 2020. The Mule, suo atteso ritorno sul set in qualità di regista e attore protagonista, uscirà nelle sale d'America il 14 dicembre. Tempistica perfetta per poter puntare all'Academy.

Al fianco del leggendario Eastwood, che non si dirigeva dai tempi di Gran Torino, Dianne Wiest, Bradley Cooper e Michael Peña. Scritto da Nick Shenk, sceneggiatore proprio di Gran Torino, e Dave Holstein, il film porterà in sala la vera storia di Earl Stone, 80enne senza un soldo che accetta un lavoro apparentemente semplice: deve solo guidare. Peccato che a sua insaputa l'uomo diventi un corriere della droga per un cartello messicano. Stone fa così bene il proprio lavoro che i carichi si fanno sempre più pesanti, con la DEA sulle sue tracce.

Clint è chiamato a far dimenticare a pubblico e critica lo sbertucciato Ore 15:17 – Attacco al treno, lo scorso anno tra le più cocenti delusioni di stagione.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail