Monster Hunter: Milla Jovovich annuncia il fine riprese

Riprese concluse per “Monster Hunter”, l’adattamento live-action di Paul W.S. Anderson ispirato all’omonimo videogioco Capcom.

Riprese pricipali concluse per il film di Monster Hunter. Milla Jovovich ha dato l’annuncio sui social media dove ha colto l’occasione per ringraziare il cast e la troupe.

[quote layout=”big”]Preparati perché questo è un lungo post. ”Che esperienza indimenticabile è stata, incontrare alcuni umani fantastici, viaggiare in alcuni dei luoghi più soprannaturali. Tutti hanno lavorato così duramente, questo è stato sicuramente uno dei film più stimolanti che io abbia mai fatto, il che dice molto😂, ma tutti l’abbiamo superato come una squadra e alcune delle relazioni che ho stabilito qui dureranno probabilmente una vita. Grazie al mio fantastico marito #paulwsanderson per aver reso questo film una realtà. Hai lavorato più duramente di chiunque altro baby! 💪🏼💋Grazie alla nostra troupe INCREDIBILE! Senza i vostri instancabili sforzi e lunghe ore, questo non sarebbe possibile. Grazie al nostro consulente militare, Ranger, il Capitano Natalie Mallue @eilatan_eullam E il suo fantastico marito Maggiore Ed Mallue @ skip2mallue (congratulazioni per la tua promozione Ed!) Senza voi due che mi prendete a calci e mi ispirate costantemente, il Capitano Artemis non sarebbe tornato in vita come ha fatto. E in ultimo ma sicuramente non meno importante, grazie a tutti gli attori meravigliosi e di talento che sono saliti a bordo per dare vita a questi personaggi! @tonyjaaofficial @perlmutations @ troubleman31 @diego @meagangood @iammcjin @ jannik.schuemann @hirona_yamazaki @aaronbeelner @nandacostareal !! Vi voglio bene ragazzi e non vedo l’ora di rivedervi presto presto !! Ecco alcuni punti salienti della nostra ultima settimana qui in Namibia. Il secondo aereo era un po ‘impreciso, minuscolo con eliche, ma ce l’abbiamo fatta! Le formazioni rocciose di #sesriemcanyon e #spitzkoppe sono assolutamente mozzafiato! Pubblicherò altre foto una volta tornata a casa e esaminerò tutto. Comunque, è un addio agrodolce! Lascio esaurita questa fantastica esperienza, con i bulbi oculari bruciati dal sole, ma un cuore, una volontà e un corpo più forti. Ehi! Come il capitano Natalie ama dire “Questo è il mondo dello spettacolo!” 😎 Passo e chiudo. Ci vediamo dall’altra parte del mondo. #Monsterhuntermovie #spitzkoppediary [/quote]

 

Il franchise di Monster Hunter è una serie di giochi di ruolo fantasy sviluppati da Capcom i cui i giocatori impersonano un cacciatore, il cui compito è quello di intrappolare o uccidere i mostri. Raccogliendo bottini e risorse, il giocatore può creare armature e potenziare armi, che gli permettono loro di combattere mostri sempre più grandi e pericolosi.

 

 

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Well that’s a picture wrap on #monsterhuntermovie! Get ready for it cause this is a long post.😉 What an unforgettable experience this has been, meeting some amazing humans, traveling to some of the most unearthly locations. Everyone worked so hard, this was definitely one of the most challenging films I’ve ever made which says a lot😂, but we all got through it as a team and some of the relationships I’ve made here will hopefully last a lifetime. Thank you to my amazing husband #paulwsanderson for making this film a reality. You worked harder than anyone baby!💪🏼💋Thank you to our INCREDIBLE crew! Without your tireless efforts and long hours, this would not be possible.🙏🏼 Thank you to our military advisor, Ranger, Captain Natalie Mallue @eilatan_eullam And her awesome husband Major Ed Mallue @skip2mallue (congratulations On your promotion Ed!) Without the two of you kicking my butt and constantly inspiring me, Captain Artemis would not have come to life the way she has. And last but definitely not least, thank you to all the wonderful, talented actors who came aboard to bring life to these characters! @tonyjaaofficial @perlmutations @troubleman31 @diego @meagangood @iammcjin @jannik.schuemann @hirona_yamazaki @aaronbeelner @nandacostareal!! I love you guys and can’t wait to see you all again soon!! Here’s some highlights from our last week here in Namibia. The second plane was a bit sketchy, tiny with propellers, but we made it😅! The rock formations in both #sesriemcanyon and #spitzkoppe are absolutely breathtaking! I will post more pics once I get home and go through everything. But anyway, it’s a bittersweet goodbye! I’m leaving this fantastic experience exhausted, with sunburnt eyeballs, but a stronger heart, will and body. And hey! As Captain Natalie likes to say “That’s showbiz baby!”😎 Over and out peeps. See you on the other side of the world.✊🏼 #monsterhuntermovie #spitzkoppediary

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Monster Hunter: prima immagine ufficiale del film live-action con Milla Jovovich

Disponibile una prima immagine ufficiale del film Monster Hunter del regista Paul W.S. Anderson, l’uomo dietro ai film live-action di Resident Evil. Le riprese hanno preso il via all’inizio del mese scorso e sinora abbiamo visto alcune foto dal set condivise da Milla Jovovich sui Instagram, ma ora è disponibile una prima immagine ufficiale del film che rivela Milla Jovovich nei panni di Artemis e Tony Jaa in quelli panni del Cacciatore (The Hunter).

Nella foto Tony Jaa porta sulla spalla, in stile “Bleach”, una gigantesca spada di osso mentre Milla Jovovich ha la parte superiore dell’armatura direttamente ispirata all’armatura Odogaron del gioco originale. Il regista Paul W.S. Anderson dice che il personaggio di Jovovich fornirà allo spettatore una sorta di avatar sul mondo del videogioco.

[quote layout=”big”]Lei è il giocatore del gioco, in un certo senso, lei è l’avatar del pubblico, la loro strada verso il mondo.[/quote]

 

“Monster Hunter” esplora un mondo di mostri pericolosi e potenti che dominano il loro territorio con letale ferocia. Il film è incentrato sul tenente Artemis (Milla Jovovich) e i suoi soldati che vengono trasportati dal mondo che conoscono in questo nuovo mondo pieno di mostri. Dopo aver affrontato il più grande shock della sua vita, la situazione si evolve in una dura battaglia per la sopravvivenza contro enormi nemici, dotati di poteri incredibili. Artemis dovrà collaborare con un uomo che ha trovato il modo di combattere questi mostri se sperano di avere qualche possibilità di sopravvivere.

Paul W.S Anderson e Milla Jovovich, partner sul grande schermo e marito e moglie nella vita, hanno creato la serie di film tratti da videogiochi di maggior successo di sempre con “Resident Evil”. I sei film hanno incassato oltre un miliardo di dollari nel mondo. Per quanto riguarda “Monster Hunter”, Anderson si è definito un “fan del gioco di lunga data” il che dovrebbe essere una garanzia in più per un dignitoso adattamento.

Il cast del film comprende anche Ron Perlman, il rapper T.I. e Meagan Good. Sony non ha ancora annunciato una data di uscita ufficiale.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Monster Hunter: nuove foto dal set del film live-action con Milla Jovovich

Aggiornamento per Monster Hunter, l’adattamento cinematografico live-action con Milla Jovovich basato sulla omonima serie di videogiochi della nipponica Capcom. Jovovich ha condiviso sul suo account Instagram nuove foto dal set che la vedono in tenuta militare insieme a due co-protagonisti del film.

E’ dal 2012 che Paul W.S. Anderson, regista di Resident Evil, ha in mente questo adattamento e il progetto ha cominciato a prendere finalmente forma con il casting di Jovovich, moglie di Anderson e protagonista dei film della serie “Resident Evil”. Da allora il cast è stato completato con le aggiunte di Ron Perlman e T.I. Harris. Mentre la premessa principale e l’aspetto del film non sono ancora stati descritti in modo dettagliato, queste immagini fornite da Jovovich danno un’idea di cosa aspettarsi da alcuni dei personaggi che questi membri del cast andranno ad interpretare.

Le foto condivise su Instagram da Jovovich mostrano qualcosa di ben diverso da quello che i fan della popolare serie di videogiochi fantasy giapponese si aspettavano di vedere. Questi personaggi non indossano armature e non brandiscono armi da mischia di alcun tipo. Invece nelle immagini vediamo uniformi militari, armi da fuoco e veicoli, con uno scenario desertico sullo sfondo. In precedenza abbiamo visto una foto del capitano Natalie Artemis, il personaggio di Milla Jovovich, che maneggiava un’arma “slinger”, che è un elemento caratteristico del gioco, dimostrando che potrebbe esserci qualcosa di più nella trama del film di quanto non sembri da queste prime immagini.

Pare che il film seguirà una squadra di soldati che scoprono un mondo parallelo abitato da mostri e un personaggio chiamato “The Hunter” che sarà interpretato da Tony Jaa. A questo punto è possibile che queste foto rappresentino scene del film precedenti all’arrivo della squadra nel mondo popolato di mostri.

Ricordiamo che Paul W.S. Anderson oltre ad aver diretto i film di “Resident Evil” ha diretto anche il live-action Mortal Kombat con Christopher Lambert e l’inquietante gioiellino fanta-horror Punto di non ritorno.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

Monster Hunter: nuove foto dal set con Milla Jovovich

Milla Jovovich ha condiviso un nuova foto dal set in cui svela il look del suo personaggio di Monster Hunter, il Capitano Natalie Artemis.

Il capitano Natalie Artemis viene mostrata con armatura completa nell’ultima immagine di “Monster Hunter”. I fan del videogioco originale noteranno che lei indossa il suo “slinger” sul braccio, si tratta di un’arma del gioco che può lanciare proiettili come pietre oppure coltelli, corde, reti di cattura e altro ancora. Milla Jovovich ha deciso di condividere l’immagine dopo che un’altra immagine del sergente Marshall, condivisa dal personaggio di Diego Boneta, che brandisce un’arma moderna, immagine che ha fatto storcere il naso ai fan del gioco.

“Monster Hunter” è basato sull’omonima serie di videogiochi Capcom. Il gioco è un Action / RPG, che consente ai giocatori di cacciare e intrappolare i mostri, utilizzando un assortimento di diverse armi che vengono create man mano che il gioco procede. La serie di giochi è iniziata nel 2004 e in seguito ha guadagnato popolarità in Giappone grazie ad un gioco di carte collezionabili basato sulle prime cinque puntate della serie.

Paul W.S. Anderson, regista dei film di Resident Evil, dirige l’adattamento live-action di “Monster Hunter”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Diego Boneta (@diego) in data:

 

 

Monster Hunter: iniziate le riprese e prima foto dal set con Milla Jovovich

Hanno preso il via ufficialmente in Sudafrica le riprese dell’adattamento cinematografico di Screen Gems del videogioco Monster Hunter di Capcom.

Alla regia troviamo Paul W.S. Anderson, con Milla Jovovich designata a protagonista che ha condiviso sul suo account instagram una prima foto dal set.

Jovovich torna a collaborare con il suo regista e marito con cui ha girato i film della serie Resident Evil e l’avventura steampunk I tre moschettieri.

Il cast di “Monster Hunter” include anche il Ron Perlman di Hellboy e l’artista marziale Tony Jaa (Ong-Bak, Fast & Furious 7).

Jovovich interpreta un personaggio di nome Artemis, mentre Jaa è apparentemente il protagonista maschile del film, un uomo chiamato semplicemente “Il Cacciatore”.

Rispolveriamo un’intervista del regista a Deadline in cui Anderson ha parlato di un approccio simile a quello di Resident Evil.

[quote layout=”big”]Non ci sono veri personaggi centrali quindi è un po’ come quando ci siamo avvicinati a Resident Evil e abbiamo impostato i nostri personaggi e la nostra storia in quel mondo. Penso che questo sia un IP [proprietà intellettuale] perfetto per fare di nuovo esattamente la stessa cosa. Il mondo di Monster Hunter include questi enormi deserti che fanno sembrare il deserto del Gobi come una sabbiera, e hanno navi che navigano attraverso la sabbia. E’ pieno di questi galeoni, ma piuttosto che navigare sulle onde dell’oceano, navigano attraverso onde di sabbia…Stai combattendo queste creature giganti, alcune grandi come un intero quartiere. Vivono sotto la superfice della terra e quando esplodono fuori, è come il miglior Dune. Hai anche questi draghi volanti, ragni giganti, le creature più meravigliose.[/quote]

 

Paul W.S. Anderson ha detto che ci sarà un cambiamento piuttosto importante dal gioco al film riverlando che l’atto finale avrebbe portato questi mostri nel mondo reale.

[quote layout=”big”]L’atto finale ritorna nel nostro mondo ed è fondamentalmente questa epica battaglia dentro e intorno a Los Angeles, poi alla fine ci troviamo improvvisamente di fronte al fatto che le creature mitologiche del nostro mondo sono tornate a vendicarsi. Quindi abbiamo sicuramente un secondo film da pianificare.[/quote]

 

Durante l’intervista a Deadline, Anderson ha rivelato anche la trama per il suo film di Monster Hunter.

[quote layout=”big”]Per ogni mostro, c’è un eroe. Un uomo comune senza prospettive scopre di essere in realtà il discendente di un eroe antico. Deve viaggiare in un mondo mistico per addestrarsi a diventare un cacciatore di mostri, prima che le creature mitiche di quel mondo distruggano il nostro.[/quote]

 

Anderson sta lavorando al film con il suo partner co-produttore di Resident Evil, Jeremy Bolt, e sta sviluppando il progetto per la sua società di produzione Impact Studios. “Monster Hunter” è una serie di videogiochi action RPG sviluppata dalla Capcom di Resident Evil. Il primo episodio ha debuttato nel 2004 per la console PlayStation 2. A gennaio 2018 la serie ha registrato vendite per oltre 45 milioni di copie in tutto il mondo, principalmente in Giappone e in altri paesi asiatici, dove è cresciuta grazie alla popolarità della funzionalità multiplayer. L’ultimo episodio Monster Hunter: World, uscito il 26 gennaio 2018, è diventato il gioco più venduto della serie “Monster Hunter” e di Capcom con oltre 10 milioni di unità spedite entro agosto 2018. La serie ha venduto un totale di oltre 50 milioni di unità.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Milla Jovovich (@millajovovich) in data:

 

 

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 

 

 

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →