Wonder Woman 2 slitta al 2020

Gal Gadot annuncia su Twitter lo slittamento della data di uscita di "Wonder Woman 2" al 2020.

La data di uscita di Wonder Woman 1984 è ufficialmente slittata al 5 giugno 2020. Il sequel doveva arrivare nei cinema il 1° novembre 2019, ma Gal Gadot ha utilizzato Twitter per dare l'annuncio, affermando che l'uscita estiva del film è l'ideale.

Super emozionata di annunciare che, grazie ad un panorama in continua evoluzione, siamo in grado di riportare Wonder Woman al suo legittimo posto, il 5 giugno 2020. Mi raccomando tutti presenti!!!.

 

 

Dopo che Gal Gadot ha annunciato la nuova data di uscita di "Wonder Woman 1984", la Warner Bros. ha fatto lo stesso con una comunicazione ufficiale. Lo studio è contento di questa decisione e fa eco alla dichiarazione di Gadot su un panorama che cambia. Il cambiamento del "panorama" di cui parlano dovrebbe riferirsi al fatto che i Marvel Studios non pubblicheranno un film fino a luglio del 2020 e che Jungle Cruise della Disney è stato messo in stand-by fino alla fine di luglio.

Abbiamo avuto un enorme successo nel rilasciare il primo film di Wonder Woman durante l'estate, così quando abbiamo visto l'opportunità di sfruttare il cambiamento del panorama concorrenziale, lo abbiamo fatto.

 

I dettagli sulla trama di Wonder Woman 2 sono tenuti sotto il più stretto riserbo. Gal Gadot e Patty Jenkins hanno annunciato il via alle riprese durante l'estate condividendo una serie di foto dal set, tra cui alcune con Chris Pine che hanno sorpreso i fan, dato che Steve Trevor si è immolato alla fine del primo film.

Con la nuova data di uscita il diretto concorrente di "Wonder Woman 1984" sarà il Maleficent 2 della Disney che arriverà nei cinema il 29 maggio 2020.

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

 

  • shares
  • Mail