• Film

Wonder Woman 2 slitta al 2020

Gal Gadot annuncia su Twitter lo slittamento della data di uscita di “Wonder Woman 2” al 2020.

La data di uscita di Wonder Woman 1984 è ufficialmente slittata al 5 giugno 2020. Il sequel doveva arrivare nei cinema il 1° novembre 2019, ma Gal Gadot ha utilizzato Twitter per dare l’annuncio, affermando che l’uscita estiva del film è l’ideale.

[quote layout=”big”]Super emozionata di annunciare che, grazie ad un panorama in continua evoluzione, siamo in grado di riportare Wonder Woman al suo legittimo posto, il 5 giugno 2020. Mi raccomando tutti presenti!!!.[/quote]

 

 

Dopo che Gal Gadot ha annunciato la nuova data di uscita di “Wonder Woman 1984”, la Warner Bros. ha fatto lo stesso con una comunicazione ufficiale. Lo studio è contento di questa decisione e fa eco alla dichiarazione di Gadot su un panorama che cambia. Il cambiamento del “panorama” di cui parlano dovrebbe riferirsi al fatto che i Marvel Studios non pubblicheranno un film fino a luglio del 2020 e che Jungle Cruise della Disney è stato messo in stand-by fino alla fine di luglio.

[quote layout=”big”]Abbiamo avuto un enorme successo nel rilasciare il primo film di Wonder Woman durante l’estate, così quando abbiamo visto l’opportunità di sfruttare il cambiamento del panorama concorrenziale, lo abbiamo fatto.[/quote]

 

I dettagli sulla trama di Wonder Woman 2 sono tenuti sotto il più stretto riserbo. Gal Gadot e Patty Jenkins hanno annunciato il via alle riprese durante l’estate condividendo una serie di foto dal set, tra cui alcune con Chris Pine che hanno sorpreso i fan, dato che Steve Trevor si è immolato alla fine del primo film.

Con la nuova data di uscita il diretto concorrente di “Wonder Woman 1984” sarà il Maleficent 2 della Disney che arriverà nei cinema il 29 maggio 2020.

 

 

 

Fonte: Screenrant