Halloween: Rob Zombie torna a parlare dei suoi controversi remake

Rob Zombie torna a parlare dei suoi controversi remake di Halloween dopo l'esordio trionfale al box-office del sequel di David Gordon Green.

Dopo il successo del nuovo Halloween di David Gordon Green, il regista Rob Zombie è tornato a parlare dei suoi due "Halloween" di cui il regista si dice orgoglioso.

 

Sono comunque orgoglioso di entrambi i film di Halloween, preferisco il secondo, cosa che potrebbe sorprendere la gente, ma il problema è che quando si fa un remake non si può mai avere un vero giudizio equo su ciò che si è fatto. La stessa cosa quando qualcuno prova a rifare Nightmare o qualsiasi altra cosa, è semplicemente troppo difficile rompere completamente la formula. Tutti conoscono Michael Myers e molti fan vogliono la stessa cosa, ma forse con una piccola svolta, come quando hanno fatto l'ottavo e lui era in un programma televisivo virtuale o qualcosa del genere (ride). Un dilemma con cui mi sono confrontato è stato: "lo faccio come dovrebbe essere fatto o lo faccio a modo mio?" ma se questa è la barriera che ci poniamo allora non puoi mai fare nulla, volevo davvero rielaborare ciò che era Halloween.

 

Attualmente il nuovo film di "Halloween" ha superato i 100 milioni di dollari d'incasso in tutto il mondo da un budget stimato tra i 10 e i 15 milioni.

 

 

Fonte: Games Radar

 

 

 

  • shares
  • Mail