Box Office Italia, Halloween in testa con 1.1 milioni di euro

Continua il momento 'no' della commedia tricolore.

Ovviamente primo, come previsto, ma senza strafare. Michael Myers ha conquistato anche il botteghino italiano, dopo aver fatto faville negli Usa, con 1.170.846 euro d'incasso spalmati in 423 sale. 2.768 euro a copia per Halloween, con 161.812 spettatori paganti. Sconfitto, ma di un niente, A Star is Born, arrivato a sfiorare il milione in 4 giorni. 5 milioni totali per il dramma Warner, successo tutt'altro che scontato anche in Italia.

A quota 1.3 milioni di euro è arrivato Piccoli Brividi, mentre Euforia di Valeria Golino ha esordito in 4° posizione con 536.142 euro e 80.992 ticket staccati. Sconfitto Uno di Famiglia, altro titolo italiano uscito nel fine settimana, partito con 493.943 euro e 73.856 spettatori. Male quest'ultimo, con una media di 1.399 euro a copia. E' un momento nero, per la 'commedia italiana', con incassi ridotti all'osso. Sopra il milione è arrivato The Children Act - il Verdetto, mentre Zanna Bianca ha superato la soglia del milione e mezzo e Venom quella degli 8 milioni totali. Soldado di Stefano Sollima cocente delusione, ormai è ufficiale, con appena 1.154.680 milioni di euro in tasca, mentre Pupazzi senza Gloria ha toccato quota 1.134.408 euro. La fuitina sbagliata, incredibile ma vero, ha invece raggiunto i 765.118 euro.

Weekend pronto a partire il 31, grazie al giovedì di festa, con Museo - Folle Rapina a Città del Messico, First Man - Il Primo Uomo, La Diseducazione di Cameron Post, Il Mistero della Casa del Tempo, Lo Schiaccianoci e i Quattro Regni, Ti Presento Sofia, Millennium - Quello che non uccide, Arrivederci Saigon, Hell Fest e Il Presidente.

  • shares
  • Mail