Love is a Gun, Chloe Grace Moretz e Jack O'Connell saranno Bonnie e Clyde al cinema

Torna al cinema l'amore criminale più famoso di tutti i tempi.

Chloe Grace Moretz e Jack O'Connell interpreteranno Bonnie e Clyde nel film Love is a Gun, sceneggiato dal candidato all'Oscar Sheldon Turner (Up In the Air). Diretto da Kike Maillo, visto all'opera nel 2016 con Toro, il film è tratto da 'Go Down Together: The True, Untold Story of Bonnie and Clyde' di Jeff Guinn.

Non sarà certamente la prima volta che Hollywood porterà in sala la storia di Bonnie e Clyde, con la più celebre versione diventata realtà nel 1967, con Faye Dunaway e Warren Betty protagonisti e Arthur Penn alla regia. Bonnie Parker e Clyde Barrow sono stati due criminali che imperversarono negli Usa nei primi anni trenta, commettendo decine di rapine e omicidi. I due furono uccisi dalla polizia nella Parrocchia di Bienville, in Louisiana.

"Siamo entusiasti di reintrodurre l'iconica storia di Bonnie e Clyde", ha dichiarato il team di produttori in una dichiarazione congiunta. "La loro storia rimane onnipresente nella cultura popolare in tutto il mondo, ma pochi di questa generazione conoscono i dettagli della loro relazione amorosa e le circostanze che portarono alla loro famigerata follia criminale, all'epoca in grado di catturare l'immaginazione del mondo intero".

  • shares
  • Mail