The Grudge reboot: nuovo poster ufficiale dal Comic-Con di New York

The Grudge: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul reboot horror di Nicolas Pesce nei cinema americani dal 3 gennaio 2020.

E' stato rivelato un nuovo poster per il remake/reboot di The Grudge durante il panel di Sony al Comic-Con di New York. Cast e realizzatori durante il panel hanno parlato del progetto e mostrato alcuni filmati.

Il poster include una vasca da bagno, una traccia di sangue e dei "capelli neri", uno degli elementi "orrorifici" che contraddistinguono i vendicativi fantasmi donna del folklore orientale che abbiamo imparato a conoscere grazie ai film J-horror. Durante il panel, il produttore Sam Raimi è sembrato restio all'idea di etichettare questo nuovo film come un remake. Il regista di Evil Dead preferisce descrivere il film come una continuazione della tradizione.

È una sorta di tradizione che continua. Sia la tradizione che la maledizione. Quando qualcuno muore in una terribile rabbia, c'è qualcosa di oscuro che non lo lascerà andare. Questa è una storia che è rilevante oggi come sempre.

 

 

Il cast comprende Lin Shaye (Insidious), Demian Bichir (Alien: Covenant), Andrea Riseborough (Mandy), John Cho (Searching), Betty Gilpin (Glow), Jacki Weaver (Il lato positivo) e Frankie Faison (Il silenzio degli innocenti). Shaye, Gilpin e Riseborough erano presenti al panel, insieme al regista Nicholas Pesce che ha parlato del trovare un equilibrio tra ciò che è accaduto prima, cercando anche di presentare qualcosa di nuovo.

Si trattava di trovare un equilibrio, non stiamo riproponendo le stesse storie che avete visto prima, ma troverete alcuni elementi chiave. Il rancore può accadere ovunque. Ovviamente non volevamo buttare via tutto. Ci sono sentori del vecchio film, sia visivamente che stilisticamente, ma è una storia completamente nuova.

Nicholas Pesce ha scritto la sceneggiatura basata su una storia di Jeff Buhler. "The Grudge" arriverà nei cinema il 3 gennaio 2020.

 

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

The Grudge: nuove immagini ufficiali del reboot con Lin Shaye

Disponibili nuove immagini ufficiali del reboot The Grudge. Il rifacimento di Nicolas Pesce del film horror originale del 2004 arriverà nei cinema americani all'inizio del prossimo anno. Il reboot è interpretato da Lin Shaye, John Cho, Demian Bichir e Andrea Riseborough. Sam Raimi, produttore originale delle prime due puntate della versione americana della trilogia horror, torna a produrre con Rob Taper. Il film è stato scritto da Pesce e Jeff Buhler.

 

 

Il regista Nicolas Pesce afferma che il film non è un sequel e non è un remake, ma si svolge quando "Sarah Michelle Gellar sta facendo le sue cose in Giappone, e questo è ciò che sta accadendo in America nello stesso momento". Pesce ha aggiunto di non aver mai visto un film della serie "The Grudge" prima e che questo film è stato concepito anche per gli spettatori che come lui sono a digiuno del franchise.

 

 

Per quanto riguarda l'estetica della nuova versione di "The Grudge", Nicolas Pesce sta tornando alle origini. "Esteticamente, è molto più vicino ai film giapponesi originali rispetto a quelli americani, il che lo ha reso un po' più torvo", afferma il regista. Pesce ha ricordato anche che il film non si svolge in Giappone, ma in "una piccola città nella periferia d'America".

Il reboot "The Grudge" arriverà nei cinema americani il 3 gennaio 2020.

 

 

 

Fonte: Screenrant / The Grudge / EW

 

 

The Grudge: prima immagine ufficiale del reboot con Lin Shaye

Sony ha reso disponibile una prima immagine ufficiale del reboot The Grudge la cui data di uscita è stata recentemente anticipata al 21 giugno 2019. Il reboot è stato annunciato per la prima volta nel 2011, ma il progetto non ha ha preso realmente corpo fino al 2017.

La prima immagine di "The Grudge" mostra la sagoma di una donna premuta contro una porta con vetro. Il reboot si basa sul remake Ju On: The Grudge del 2002 scritto e diretto da Takashi Shimazu. Jeff Buhler è stato inizialmente assunto per scrivere la sceneggiatura per il reboot, ma il regista Nicolas Pesce ha riscritto quella sceneggiatura e introdurrà nuovi fantasmi insieme ad una nuova mitologia per il franchise.

Il reboot vede protagonista Lin Shaye, nota per il ruolo della medium Elise Rainier del franchise horror Insidious, l'attrice ha promesso che il film sarà spaventoso e si è detta entusiasta del progetto affermando che i fan del genere horror impazziranno quando lo vedranno.

Aspetta fino a quando non lo vedi, è il film più spaventoso di cui io abbia mai fatto parte...ed è il ruolo più spaventoso che abbia mai avuto, nessuno escluso.

 

Il regista Nicolas Pesce ha dichiarato che il reboot di "The Grudge" sarà molto più grintoso dei film precedenti e che la sua versione sarà molto realistica. Lin Shaye è molto contenta della collaborazione con Pesce e ha lodato la direzione che il regista ha dato al film.

Quello che lo renderà davvero diverso è Nicolas Pesce, che è lo sceneggiatore e regista. Lui è straordinario, voglio dire che è un vero visionario, ho avuto un periodo fenomenale lavorando con lui. Era molto aperto alle mie idee, e mi ha detto che non lo è mai. Ha detto: "di solito non permetto agli attori di fare quello che vogliono", e ha aggiunto: "ma nel tuo caso, non ci sono regole". E' stato di grande ispirazione. Le idee che ho avuto sono state ispirate da ciò che lui stava creando. Lui ne ha preso atto e mi ha consentito di utilizzarle.

 

La saga"The Grudge" interamente diretta da Takashi Shimizu è composta da tre film: The Grudge (del 2004), The Grudge 2 (del 2006) e The Grudge 3 (direct-to-video del 2009). La saga è basata sul film giapponese Ju-on: Rancore, diretto dallo stesso Takashi Shimizu e a sua volta terzo capitolo della saga horror Ju-on. I primi due capitoli della saga hanno incassato complessivamente oltre 257 milioni dollari nel mondo da un budget di 30 milioni.

 


 

 

Fonte: ComicBook

 

 

  • shares
  • Mail