Garfield, il regista di Chicken Little per il lungometraggio animato

Torna al cinema il mitico Garfield. Ma sotto forma animata.

Garfield tornerà al cinema sotto forma animata grazie alla Alcon Entertainment. Secondo quanto riportato da Variety sarà Mark Dindal, regista di Chicken Little e de Le follie dell'imperatore, a dirigere il nuovo adattamento, sceneggiato da Paul Kaplan e Mark Torgove.

La Alcon ha acquisito i diritti di Garfield dal creatore della serie Jim Davis, che farà anche da produttore esecutivo. L'obiettivo della Alcon è quello di dare vita ad una vera e propria saga animata in CG.

Creato da Davis nel giugno del 1978, Garfield è un cinico e pigro gatto arancione già visto in live-action tra il 2004 e il 2006, doppiato in italiano da Fiorello. 200 i milioni di dollari incassati dal primo capitolo, a cui seguirono i 141 del sequel.

John Cohen, produttore di Cattivissimo Me e di The Angry Birds Movie, produrrà la pellicola insieme a Steven P. Wegner. Apparso inizialmente in 41 giornali, Garfield è immediatamente diventato popolare, arrivando ad abbracciare oltre 2580 giornali e riviste, con un numero stimato di 260 milioni di lettori. Ad oggi è ancora il fumetto più diffuso al mondo.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail