Film Marvel: rivelata la timeline ufficiale del'UCM

Marvel Studios ha finalmente rivelato una linea temporale ufficiale per gli eventi dei film dell'Universo cienmatografico Marvel

Finalmente dopo 10 anni e 18 film, Marvel ha finalmente stabilito una linea temporake ufficiale per gli eventi dell'Universo Cinematografico Marvel, con un anno chiaramente definito per ogni avventura.

La timeline ufficiale proviene dal manuale "Marvel Studios: The First 10 Years" e aiuta a chiarire ogni dubbio a livello di connessioni tra il primo film dell'UCM, Iron Man del 2008 e il penultimo film uscito la scorsa estate "Infinity War".


  • 1943-1945: Captain America: Il primo vendicatore

  • 2010: Iron Man

  • 2011: Iron Man 2, Thor

  • 2012: The Avengers, Iron Man 3

  • 2013: Thor: The Dark World

  • 2014: Captain America: The Winter Soldier, Guardiani della Galassia, Guardiani della Galassia vol. 2

  • 2015: Avengers: Age of Ultron, Ant-Man

  • 2016: Captain America: Civil War, Spider-Man: Homecoming

  • Dal 2016 al 2017: Doctor Strange

  • 2017: Black Panther, Thor: Ragnarok, Avengers: Infinity War

Grazie a questa "timeline" si può avere un'idea "temporale" del susseguirsi degli eventi narrati nei 17 film che hanno portato ad Avengers: Infinity War, che si concluderà con Avengers 4 dell'anno prossimo. È interessante notare che "Iron Man" ha avuto luogo due anni nel futuro rispetto alla sua data di uscita nelle sale. Questa linea temporale indica anche che gli eventi di Iron Man 2 e il primo film di Thor stavano accadendo contemporaneamente nello stesso anno.

In precedenza è stato rivelato dal regista James Gunn che i primi due film dei Guardiani della Galassia si sono svolti molto vicini tra loro, con entrambe le trame che si sono svolte nel 2014. Ciò significa che sono passati quattro anni tra i Guardiani della Galassia Vol. 2 e "Infinity War".

"Avengers 4" pare comporterà un salto temporale molto significativo, dove vedremo una Cassandra Lang più matura prendere il posto di suo padre Scott Lang, alias Ant-Man, e un futuro in cui Tony Stark e Pepper Potts sono sposati e hanno un figlio. Purtroppo nessuno di questi elementi è stato ancora confermato ufficialmente. Si è ipotizzato anche che "Avengers 4" potrebbe tornare indietro nel tempo per rivisitare i momenti chiave di alcuni dei film dei film del franchise, alterando la linea temporale dell'UCM così come lo conosciamo.

Ant-Man and the Wasp è l'unico film non elencato nella timeline ufficiale dell'UCM. Sappiamo che ha luogo due anni dopo Captain America: Civil War, che lo collocherebbe nel 2018, ma la scena sui titoli di coda del film si allinea con gli eventi di "Infinity War", che secondo questa timeline, ha avuto luogo nel 2017, quindi il mancato inserimento di Ant-Man 2 potrebbe essere voluto, onde evitare discrepanze non spiegabili nella "continuity", che senza dubbio saranno sistemate con l'uscita di "Avengers 4".

La "timeline" non include nessun fumetto prequel e neanche alcune serie tv di Netflix come Daredevil, Jessica Jones e The Punisher. Idem per per la serie tv Agents of S.H.I.E.L.D., una mancata inclusione quest'ultima che risulta meno comprensibile dato che sappiamo che gli eventi della serie sono direttamente connessi a quelli dell'UCM, e in qualche caso hanno aiutato a bilanciare discrepanze nella continuity principale.

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail