C'era una volta Deadpool arriva SOLO negli store digitali il 12 febbraio

C'era una volta Deadpool, la versione natalizia di Deadpool 2, arriva solo negli store digitali il 12 febbraio 2019.

[Per visionare un trailer sottotitolato in italiano clicca sull'immagine in alto]

 

Dal 12 febbraio arriva in Italia, esclusivamente negli store digitali, C'era una volta Deadpool, la versione censurata e con esclusive scene extra di Deadpool 2 uscita negli States per le scorse festività natalizie.

 

Dagli Studios di Anastasia e La leggenda di un amore, arriva una fiaba fuori dagli schemi. Il Supereroe in lattice rosso torna in una nuova versione di Deadpool 2 per tutta la famiglia attesissima dai fan. Rivedi Deadpool (Ryan Reynolds) fare squadra con Domino (Zazie Beet), Cable (Josh Brolin) e il resto della X-Force per provare che Famiglia non è una parolaccia...Con oltre 20 minuti di scene inedite e inumerevoli sorprese, I fan si chiederanno addirittura perchè diavolo vi hanno propinato la versione originale!

 

L'intero cast di Deadpool 2 torna in "C'era una volta Deadpool" con l'aggiunta di Fred Savage, protagonista del classico anni '80 La storia fantastica.

 

 

Once Upon A Deadpool: nuovo poster natalizio e descrizione delle scene dopo i titoli di coda

Once Upon A Deadpool, la speciale versione natalizia "censurata" di Deadpool 2, ha finito la sua corsa nei cinema americani e per augurarvi un buon Natale vi proponiamo un nuovo fumettoso poster ufficiale a quanto pare voluto da Colosso in persona, ora capite il perché delle diciture in russo. Il poster è stato condiviso tramite l'account Twitter ufficiale del film e nel tweet allegato si afferma che Colosso "ha insistito" sul fatto che questo poster venisse pubblicato e che "Quello che il ragazzone vuole, il ragazzone ottiene". Il poster presenta versioni a cartoni animati di tutti i principali attori del film, insieme a Deadpool che festosamente accende le luci di Natale.

Insieme al nuovo poster possiamo anche fornirvi la descrizione delle scene dopo i titoli di coda di "Once Upon A Deadpool", alcune modificate dalla versione originale di "Deadpool 2" e alcune invece realizzate con nuovi materiali esclusivi per la versione natalizia. Tutte le scene dopo i titoli di coda dell'originale "Deadpool 2" sono presenti, ma modificate per essere adatte ad un pubblico di adolescenti. La sequenza in cui Deadpool uccide il Wade Wilson del film X-Men: le origini: Wolverine è stata pesantamente ammorbidita. C'è anche Deadpool che uccide Ryan Reynolds prima che legga la sceneggiatura di Lanterna Verde del 2011, ma questa volta non ci sono schizzi di sangue sul copione. Restano intatte invece le scene dopo i titoli di coda originali, come quando Testata Mutante Negasonica e Yukio sistemano per Deadpool il dispositivo di Cable per viaggiare nel tempo.

Per quanto riguarda invece le nuove scene che arrivano dopo i fumettosi titoli di coda di "Once Upon A Deadpool", nella prima troviamo Deadpool e Fred Savage che fanno una breve conversazione su quanto amano le sequenze dopo i titoli di coda e quanto gli piacerebbe avere della chiacchierate in privato ​​con chi le realizza.

La seconda nuova scena dopo i titoli di coda di "Once Upon A Deadpool" arriva alla fine dei titoli di testo in bianco e nero. È qui che Fred Savage, che è stato legato con un nastro adesivo ad un letto per l'intero film, viene finalmente liberato. Scopriamo anche che è stato messo a letto senza pantaloni, visto che la parte inferiore del corpo di Savage appare "censurata", mentre Deadpool cerca di aiutare l'attore ad andarsene, con Savage che non riesce a muovere le gambe apparentemente atrofizzatesi negli ultimi tre giorni in cui è stato legato. Ritorniamo quindi a scoprire, come Savage ha notato in precedenza nel film, quanto l'intera troupe si è davvero impegnata nel ricreare la cameretta del film La storia fantastica invece che utilizzare una vera cameretta, troupe che tra l'altro si è resa anche complice del rapimento di Fred Savage.

La più sorprendente nuova scena dopo i titoli di coda di "Once Upon A Deadpool" arriva proprio alla fine, in quanto i realizzatori rendono omaggio al leggendario Stan Lee, scomparso a novembre. Un breve montaggio mostra diversi passaggi alternativi dei cameo di Lee durante il primo trailer di "Deadpool 2", tra cui uno in cui dice che pensava che il costume di Deadpool doveva essere verde. Il montaggio continua a mostrare diverse immagini di Stan Lee durante tutta la sua carriera alla Marvel Comics, mentre Lee parla di come non si aspettasse che le sue storie potessero avere un tale impatto, e ancor meno ispirare dei lungometraggi. L'omaggio di Stan Lee di "Once Upon A Deadpool" si conclude con la clip di un'intervista in cui a Lee viene chiesto che cosa spera che la gente dica di lui dopo la sua scomparsa. "Ha scritto alcune storie davvero belle" risponde Lee.

 

 

 

Once Upon A Deadpool: nuovo trailer "Nickelback" della versione natalizia di Deadpool 2


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

20th Century Fox ha reso disponibile un nuovo trailer di Once Upon A Deadpool che vede Deadpool (Ryan Reynolds) e il "sequestrato" Fred Savage che si esibiscono nella hit "This is how you remind me" dei Nickelback.

"Once Upon a Deadpool" arriva nelle sale americane per un periodo limitato (12 - 24 dicembre) con parte degli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti che andranno in beneficenza. L'intero cast di Deadpool 2 tornerà con Ryan Reynolds, Josh Brolin, Morena Baccarin, Julian Dennison, Zazie Beetz, T.J. Miller, Brianna Hildebrand e Jack Kesy e l'aggiunta del Fred Savage del classico anni '80 La storia fantastica.

Questo nuovo teaser vede Fred Savage affermare che fare un paragone tra i film di supereroi di Fox co-prodotti da Marvel e quelli prodotti direttamente da Marvel Studios sarebbe come paragonare i Nickelback ai Beatles. A questo punto Deadpool decisamente contrariato da questa affermazione snocciola riconoscimenti e curriculum dei Nickelback, tra cui il titolo di 11esima band più popolare al mondo, lasciando Savage esterrefatto e costretto a porgere le scuse. Pace è così fatta con i due che chiudono il trailer intonando insieme la hit "This is How You Remind Me".

In "Once Upon a Deadpool" Fred Savage riprenderà il ruolo del nipotino Jimmy costretto a letto da un’influenza, con tanto di maglia dei Bears, mentre Deadpool sostituisce il compianto Peter Falk nei panni del nonno che legge al nipote un libro di fiabe.

 

 

Once Upon A Deadpool: due promo e nuova locandina della versione natalizia di Deadpool 2


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili un promo, uno spot tv e una nuova locandina per Once Upon A Deadpool, una speciale versione natalizia censurata di Deadpool 2 in uscita nelle sale americane dal 12 al 24 dicembre.

"Once Upon a Deadpool" conterrà 20 minuti di filmati nuovi di zecca, come spiega l'attore di "Deadpool 2" Julian Dennison nel promo. Il giovane attore viene mostrato mentre legge lo stesso libro che Deadpool leggeva a Fred Savage vantandosi durante la lettura del nuovo divieto ai minori di 13 anni (PG-13) e del fatto che al contrario di "Infinity War", Deadpool 2 non aveva personaggi defunti alla fine del film (se non contiamo il team X-Force reclutato e fatto fuori a tempo di record).

 

[Per guardare lo spot tv clicca sull'immagine in alto]

 

Il nuovo spot tv di "Once Upon a Deadpool" presenta invece il Mercenario Chiacchierone che bacchetta Fred Savage per il suo linguaggio volgare. Savage che sappiamo essere stato rapito, non sembra troppo entusiasta di riprendere il ruolo iconico interpretato in La Storia Fantastica.

Ryan Reynolds e una piccola troupe hanno realizzato questa versione "PG-13" di "Deadpool 2", in cui Wade Wilson sta leggendo la versione censurata della storia a Savage, allo scopo di permettere ad un pubblico più giovane di guardare il film al cinema e nel frattempo raccogliere fondi per beneficenza.

 

 

 

Once Upon A Deadpool: trailer della versione natalizia per ragazzi di Deadpool 2


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

20th Century fox ha reso disponibili trailer e locandina di Once Upon A Deadpool, una versione riveduta e corretta del film Deadpool 2 realizzata ad uso e consumo di ragazzini e famiglie, che tornerà nelle sale americane per le festività natalizie.

Alla fine di settembre 2018, Fox ha annunciato che avrebbe rilasciato un film di Deadpool nei cinema il 21 dicembre. Lo studio ha poi rivelato che si trattava di una versione di "Deadpool 2"che avrebbe fruito di un divieto ai minori di 13 anni (PG-13) piuttosto che un divieto ai minori di 17 anni (R-rated) come la versione cinematografica iniziale. Questa versione vedrà "Deadpool" raccontare la storia del film a Fred Savage, in una parodia del classico anni '80 La storia fantastica (1987) in cui ad un giovane Savage veniva raccontata una storia della buonanotte da un bonario nonno interpretato da Peter Falk che evitava con accortezza tutte le "le parti spaventose". Reese e Wernick hanno rivelato ad ottobre che l'idea della nuova versione del film era venuta a Reynolds durante una discussione generale sul personaggio dopo la prima uscita del film, e che Reynolds aveva anche suggerito la cornice per la storia. Reese e Wernick hanno scritto nuove scene per la nuova versione con Leitch che è tornato a filmarle durante un singolo giorno di agosto. Wernick ha detto che la versione non sarà solo per i bambini che non sono stati in grado di guardare la versione vietata ai minori, poiché: "è abbastanza sovversivo, divertente e creativo e qualcosa che solo Deadpool potrebbe fare, quindi penso che sarà una vera gioia non solo per un pubblico completamente nuovo, ma anche per un pubblico che ha visto e amato i film di Deadpool". Reese e Wernick hanno aggiunto che la storia del film non avrà grandi cambiamenti tra le due versioni.

Fox ha annunciato ufficialmente "Once Upon a Deadpool" a novembre, e ha cambiato il programma di uscita dando al film una finestra dal 12 al 24 dicembre. Lo studio ha considerato l'uscita come un'opportunità di un "bonus natalizio", e anche il potenziale per un'uscita nelle sale cinesi Cina a differenza della versione vietata ai minori. Dopo aver passato l'intero processo di sviluppo sia di "Deadpool" che di "Deadpool 2" insistendo con Fox affinché i film fossero vietati ai minori, Reynolds ha acconsentito a questa speciale versione per famiglie a patto che una parte del profitto dell'edizione andasse in beneficenza. La Fox ha accettato di donare 1 dollaro per ogni biglietto acquistato per il film alla campagna di beneficenza "Fuck Cancer", che sarebbe stata temporaneamenta rinominata "Fudge Cancer" per la raccolta fondi legata al film.

Fox ha chiesto un PG-13 praticamente dall'inizio del 2006. Ho detto no dal 2006. Ora, questa volta, ho detto "Sì" a due condizioni: in primo luogo una parte dei proventi doveva andare in beneficenza, in secondo luogo volevo rapire Fred Savage, la seconda condizione ha bisogno di una spiegazione...

 

Fred Savage si unirà a Reynolds in nuove scene per "Once Upon a Deadpool" in un omaggio al ruolo da protagonista di Savage nel film "La storia fantastica" del 1987. Savage ha commentato la sua partecipazione al film in uscita.

Anche se la mia partecipazione a questo film è stata tutt'altro che volontaria, sono felice di sapere che "Fudge Cancer" sarà il beneficiario di questa spudorata operazione per arraffare contanti.

 

Riguardo alle nuove scene girate appositamente per "Once Upon A Deadpool", pare che ci saranno alcune sorprese in serbo che non sono state ancora annunciate, tra cui uno o due cameo tenuti top-secret. Josh Brolin e Zazie Beetz tornano come Cable e Domino? O Hugh Jackman si presenterà per una toccata e fuga?

 

 

 

 

 

 

  • shares
  • Mail