Star Wars: Holiday Special - il famigerato speciale televisivo compie 40 anni

Lo "Star Wars: Holiday Special" ha ufficialmente compiuto 40 anni e Mark Hamill confessa che non è ancora riuscito a guardarlo per intero.

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Il famigerato speciale televisivo Star Wars: Holiday Special ha ufficialmente compiuto 40 anni. Il programma è andato in onda per la prima (e ultima) volta sulla CBS nel lontano 1978. Da quella messa in onda lo speciale è diventato per i fan di Star Wars qualcosa di imbarazzante (alla stregua di un Jar Jar Binks) nonostante la partecipazione all'epoca del cast originale. A questo proposito lo stesso Luke Skywalker non è stato in grado di guardarlo fino in fondo, l'attore Mark Hamill lo ha rivelato su Twitter. Quando gli è stato chiesto da un fan se gli era mai capitato di vedere lo speciale, Hamill ha risposto: "Non fino alla fine".

Dopo l'uscita nel 1977 dell'originale "Star Wars" di George Lucas, il film si rivelò un successo tale che nessuno, Lucas incluso, era pronto all'entusiasmo senza pari che circondò in breve tempo un film che molti addetti ai lavori avevano snobbato e deriso sia durante la lavorazione che dopo una prima proiezione privata per alcuni amici di Lucas, tra cui alcuni registi, in quell'occasione solo Steven Spielberg pensò che il film sarebbe piaciuto al grande pubblico. Sulla scia di quell'enorme riscontro la CBS ritenne che i fan sarebbero stati contenti di uno speciale televisivo con tutti i personaggi più importanti del film. Lucas accettò l'accordo, perché all'epoca sembrava una buona idea. Lo speciale venne concepito come una sorta di patchwork che avrebbe incluso clip del film combinate con porzioni animate e segmenti di varietà per sviluppare una storia intorno ad una festività immaginaria, il Life Day.

In un primo momento lo speciale sembrò un'operazione di sicuro successo che avrebbe riportato sullo schermo, per la gioia dei fan, volti amati come Mark Hamill, Harrison Ford, Carrie Fisher, con Peter Mayhew ancora nei panni di Chewbacca e David Prowse e James Earl Jones ancora in tandem a fornire rispettivamente corpo e voce al malvagio Darth Vader. Purtroppo la presenza del cast originale non potè molto con quello che si rivelò un pasticciato miscuglio kitsch davvero troppo imbarazzante.

Fortunatamente quell'episodio sfortunato non danneggiò per nulla il franchise pronto due anni dopo a fare di nuovo faville con un secondo film, L'impero colpisce ancora, considerato ad oggi un classico della fantascienza nonché uno dei miglior sequel di sempre.

Oltre a non essere mai più andato in onda in televisione, lo "Star Wars: Holiday Special" non ha mai ricevuto un'edizione home video. Lo si può ancora guradare attraverso copie realizzate da fan che hanno registrato lo speciale quando è stato trasmesso per la prima volta. Con l'avvento di Internet, ora è possibile guardarlo anche su YouTube come potete constatare di persona nel video che apre l'articolo.

 


 

 

Fonte: USA Today

 

&nbsp

  • shares
  • Mail