Avengers 4: una nuova teoria dei fan prevede l'estremo sacrificio di Vedova Nera

Una nuova teoria dei fan ipotizza una Vedova Nera che si immola per sconfiggere Thanos in "Avengers 4".

In una nuova teoria dei fan per Avengers 4, la prode Vedova Nera di Scarlet Johansson sacrificherà la propria vita per riunire il gruppo. Marvel Studios sta lavorando assiduamente e con costanza onde evitare fughe di notizie e spoiler per quanto riguarda l'evolversi degli eventi scatenati dall'apocalittico schiocco di dita di Thanos nel finale di "Infinity War". Ovviamente come accade anche per Star Wars, il fandom Marvel si lancia in audaci ipotesi, spesso davvero troppo audaci, mentre altre volte, come nel caso di quest'ultima su Vedova Nera, dotate di una certa plausibilità.

Gli eventi di "Civil War" e "Infinity War" hanno lasciato gli Avengers divisi e sconfitti. I fratelli Russo hanno rivelato che alcuni elementi della trama di "Avengers 4" provengono da"Civil War", e quest'ultima affermazione ha spinto un utente di Reddit ad ampliare il significato delle parole dei Russo. Dal momento che potrebbe esserci una mancanza di fiducia tra Tony Stark e Natasha Romanoff, dopo che lei si è apertamente schierata con Steve Rogers nel conflitto scaturito dagli Accordi di Sokovia, l'eroina potrebbe aver bisogno di dimostrare di essere ancora degna di fiducia.

La nuova teoria dei fan per "Avengers 4" suggerisce che Vedova Nera sacrificherà la sua vita, forse per la Gemma dell'anima, gesto che aiuterebbe Steve Rogers e Tony Stark a mettere da parte le loro divergenze. Inoltre il sentimento di rabbia e perdita scaturito da questo lutto scatenerà Hulk riportando lui e Bruce Banner a collaborare. Dopo il sacrificio, la teoria afferma che l'amore porterà tutti insieme e di nuovo dalla stessa parte. Questa è naturalmente una mera ipotesi, ma come detto ha una sua plausibilità e sembra un modo fantastico per riportare il recalcitrante Hulk nella battaglia contro Thanos.

Quando i fratelli Russo hanno rivelato che alcune parti di "Civil War" finiranno nella storia di "Avengers 4", molti fan dell'Universo Cinematografico Marvel hanno pensato che i registi si riferissero alla tecnologia B.A.R.F. creata da Tony Stark e presentata nell'incipit di "Civil War". La famigerata valigetta arancione è stata avvistata sul set del film in uscita (vedi immagine in coda all'articolo), quindi si ritiene che giocherà un qualche tipo di ruolo nella trama, possibilmente in tandem con il "Regno Quantico", che è stato confermato come elemento sostanziale in "Avengers 4".

Il finale di "Infinity War" e l'arrivo di "Avengers 4" hanno scatenato la fantasia dei fan generando un sacco di teorie che non si fermano alla trama. Ci sono infatti teorie dei fan anche sul titolo, che molti ritengono essere Avengers: Annihilation o sulla data di uscita del trailer, ma alla fine siamo tutti in fervida attesa di un annuncio di Marvel Studios che nel frattempo ha lanciato il countdown per l'uscita, fissata al 31 maggio 2019, e quella al momento è senza dubbio una delle pochissime certezze che abbiamo su "Avengers 4".

 

Visualizza questo post su Instagram

Why didn't anyone tell me this was not right side up?

Un post condiviso da Atlanta Filming (@atlanta_filming) in data:


 

 

Fonte: Comicbook / Reddit

 

 

 

  • shares
  • Mail