Curse of the Blind Dead: trailer del nuovo film della serie horror dei "Resuscitati Ciechi"

Curse of the Blind Dead: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Raffaele Picchio.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Nel lontano 1971 usciva Le tombe dei resuscitati ciechi, film horror del regista spagnolo Amando de Ossorio e primo capitolo della saga dei "Templari resuscitati ciechi". La serie è proseguita poi con i sequel La cavalcata dei resuscitati ciechi (1973), La nave maledetta (1974) e La notte dei resuscitati ciechi (1975). Ossorio è scomparso nel 2001, ma ora il regista Raffaele Picchio ha deciso di "resuscitare" ancora una volta i "Cavalieri Ciechi" in un sequel / reboot a sfondo post-apocalittico dal titolo Curse of the Blind Dead in uscita l'anno prossimo e scritto a quattro mani con Lorenzo Paviano (The Blind King).

 

Nel Tredicesimo secolo, un gruppo di adoratori di Satana, i Cavalieri Templari, vengono catturati durante un rituale e brutalmente assassinati dalla gente del posto. Poco prima dell'esecuzione, i Cavalieri giurano di tornare dalle loro tombe per perseguitare il villaggio e la vicina foresta. Secoli dopo, in un futuro post-apocalittico, un uomo e sua figlia cercano di sopravvivere sia contro i Cavalieri Non Morti che contro una setta comandata da un predicatore pazzo.

 

Il cast include Aaron Stielstra (Anger of the Dead), Alice Zanini, Francesca Pellegrini (Parasitic Twin), Bill Hutchens (The Human Centipede: Full Sequence), Micky Ray Martin, Douglas Dean, Sean James Sutton, Giulia Kapelanczyk, Gloria d’Osvaldo con la partecipazione di Fabio Testi.

"Curse of the Blind Dead" vede come produttori esecutivi Marco Ristori e Luca Boni (Zombie Massacre, Eaters) mentre ad affiancare il regista Raffaele Picchio dietro le quinte troviamo il direttore fotografia Alberto Viavattene (The Blind King) e il truccatore Carlo Diamantini (Il Racconto dei Racconti, The End?).

Raffale Picchio ha diretto anche il controverso Morituris (2011) incappato a suo tempo nella bocciatura della censura seguito dall'horror psicologico The Blind King (2016).

 

 

 

Fonte: Bloody DisgustingMafarka Film

 

 

 

  • shares
  • Mail