The Amityville Murders: trailer e poster del prequel horror di Daniel Farrands

The Amityville Murders: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller-horror di Daniel Farrands nei cinema americani dall'8 febbraio 2018.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Disponibili online un primo trailer e una locandina di The Amityville Murders, un prequel del classico horror del 1979 Amityville Horror incentrato sul 23enne Ronald "Butch" DeFeo Jr. La tragedia di Amityville ha generato una vera e propria saga horror nel corso degli anni, recentemente rivisitata nell'imbarazzante (non ci sono altre parole per descriverlo) Amityville - Il risveglio. Ora il regista Daniel Farrands torna alle origini del massacro che ha trasformato la casa al 112 Ocean Avenue di Amityville, New York in una leggenda tra gli appassionati di sovrannaturale; ricordiamo che anche i cooniugi Warren fecero tappa nella casa, episodio accennato nell'incipit di The Conjuring 2 - Il caso Enfield.

Nel 1974, Ronald "Butch" DeFeo Jr. imbracciato un fucile uccise nel sonno l'intera sua famiglia. Durante il processo, DeFeo Jr. affermò di aver sentito voci nella sua testa che gli dicevano di commettere la strage. In seguito DeFeo Jr. è stato condannato per sei omicidi di secondo grado. Questa è la storia che "The Amityville Murders" affronterà e la storia che ha ispirato "Amityville Horror".

In "The Amityville Murders", Ronald DeFeo Jr. è interpretato da John Robinson ed è sua la sua voce fuori campo che possiamo ascoltare nel trailer.  Il vero caso giudiziario è stato per anni al centro di teorie del complotto. Il libro di Jay Anson del 1975, "Orrore ad Amityville", è stato al centro di polemiche riguardo la sua veridicità, ma la storia ha ancora un certo fascino tra i fan del genere horror e gli appassionati di crimini reali.

L'originale "Amityville Horror" del 1979 si svolge dopo che Ronald DeFeo Jr. ha ucciso la sua famiglia e si concentra sulla famiglia Lutz che si trasferisce nella casa in cui si è perpetrato il massacro. La famiglia si trasferì nella casa nel dicembre del 1975 e vi rimase solo 28 giorni prima di abbandonarla in fretta e furia. La famiglia afferma di essere stata terrorizzata da entità paranormali mentre abitavano la casa. La storia divenne un libro e un film horror, che poi ha fruito di un remake nel 2005 con protagonista Ryan Reynolds.

"The Amityville Murders" non è il primo film a raccontare le vicende di DeFeo Jr., già nel 1982 il regista Damiano Damiani girava un disturbante horror a sfondo demoniaco dal titolo Amityville Possession, ispirato dal libro "Murder in Amityville" dello scrittore Hans Holzer e interpretato da Burt Young, il Paulie della saga di Rocky.

"The Amityville Murders" debutterà nei cinema americani l'8 febbraio 2019, con un cast che include anche John Robinson, Chelsea Ricketts, Diane Franklin e Paul Ben-Victor.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

 

  • shares
  • Mail