• Film

Dal 30 novembre al cinema

“Quale sovrano sarebbe così pazzo da mandare in guerra un ragazzino?”. Cito a memoria una frase che Paul Haggis ha detto in occasione della presentazione a Venezia del suo commovente Nella valle di Elah. Il regista sembra ormai aver intrapreso una via ben definita: quella del cinema d’autore, che vuole mandare un messaggio politicamente impegnato.

“Quale sovrano sarebbe così pazzo da mandare in guerra un ragazzino?”. Cito a memoria una frase che Paul Haggis ha detto in occasione della presentazione a Venezia del suo commovente Nella valle di Elah. Il regista sembra ormai aver intrapreso una via ben definita: quella del cinema d’autore, che vuole mandare un messaggio politicamente impegnato. Ha scatenato ovviamente anche opinioni negative il suo film, però non è una pellicola che lascia indifferenti. Attenzione gli animi più sensibili: la lacrima nel finale potrebbe scapparci.
Esce poi Il diario di una tata, commediola all’acqua di rose dei bravi (tecnicamente in questo caso) Shari Springer Berman e Robert Pulcini. Anche questo presentato in anteprima a Venezia -ma non in concorso-, non ha propriamente entusiasmato…

Vediamo comunque tutti i titoli in uscita nelle nostre sale da oggi, mentre il Torino Film Festival giunge quasi alla sua conclusione…

Il diario di una tata: la giovane antropologa Annie decide di andare via di casa. Verrà casualmente assunta come tata da una donna borghese e ricchissima, quanto fiscale con orari e ogni cosa che riguardi il suo bambino. Nell’appartamento della signora, Annie conoscerà anche un ragazzo e se ne innamorerà… Il nuovo film della coppia (professionale, ma anche nella vita) Shari Springer Berman e Robert Pulcini, una commedia citazionista che strizza l’occhio a Mary Poppins e Il diavolo veste Prada. Con Scarlett Johansson, Laura Linney, Paul Giamatti e Chris Evans. Qui la nostra recensione.

Fred Claus – Un fratello sotto l’albero: Babbo Natale ha un fratello, Fred, che è sempre vissuto nell’ombra e non ha mai raggiunto ovviamente la sua fama. Quando Fred verrà arrestato per furto, Babbo Natale dovrà rimetterlo in riga… Commedia natalizia per famiglie firmata da David Dobkin (2 single a nozze). Con un bel cast: Vince Vaughn, Paul Giamatti, Miranda Richardson, Kevin Spacey e Kathy Bates.

The Kingdom: l’agente speciale dell’Fbi Ronald Fleury deve riunire una squadra speciale per catturare un terrorista pericoloso. La squadra ha appena sette giorni per agire, anche con il pericolo di trovarsi in una terra straniera come il Medioriente tra pro, contro e colpi di scena. Diretto da Peter Berg e prodotto da Michael Mann, un action-movie che si prospetta adrenalinico. Con Jamie Foxx, Jennifer Garner, Jason Bateman, Chris Cooper e Jeremy Piven.

Lascia perdere Johnny: è la storia di Faustino, un ragazzo di diciotto anni che suona la chitarra nell’orchestra del maestro Domenico Falasco, trombettista e bidello. Grazie ad un inaspettato colpo di fortuna, si ritrova a lavorare per il maestro Riverberi, musicista ed ex amante della Vanoni. Ma sarà stato davvero un colpo di fortuna? Esordio alla regia di Fabrizio Bentivoglio, presentato fuori concorso a Torino 25. Con Antimo Merolillo, Ernesto Mahieux, Lina Sastri e Peppe Servillo, Fabrizio Bentivoglio, Valeria Golino e Toni Servillo.

La musica nel cuore: August è frutto di una notte di passione a New York tra un chitarrista irlandese e una violoncellista. Il bambino si esibisce per le strade di New York in compagnia di un uomo misterioso che si prende cura di lui per cercare i genitori dai quali è stato separato sin dalla nascita. Diretto dall’esordiente Kirsten Sheridan, presentato alla Festa di Roma. Con Freddie Highmore, Robin Willliams, Jonathan Rhys Meyers e Keri Russell.

Nella valle di Elah: Hank Deerfield è un veterano di guerra orgoglioso della sua patria e del figlio che combatte in Iraq. Quando verrà a sapere della morte del figlio, inizierà ad indagare assieme alla detective di polizia Emily Sanders, e scoprirà cose che gli apriranno gli occhi per sempre… Arriva in sala il nuovo film da regista di Paul Haggis, presentato con grande successo a Venezia 64. Con Tommy Lee Jones, Charlize Theron e Susan Sarandon. Qui la nostra recensione.

Winx – Il segreto del regno perduto: Bloom è il capo ed ha il potere del Fuoco, Stella è la fata del Sole e della Luna, Musa è la fata della musica, Flora dei fiori, Tecna quella della tecnologia. C’è poi Aisha la fata dei fluidi, una nuova arrivata. In questa nuova avventura dovranno usare i loro poteri per salvare la Dimensione Magica dal terribile Domino: il male in persona! Diretto da Iginio Straffi, arriva in sala il film d’animazione presentato in anteprima alla seconda Festa di Roma.

I Video di Cineblog