L’Uragano Sandy affonda il Bounty, la nave del film con Marlon Brando. Disperso il Capitano.

La tempesta causata dal passaggio dell’Uragano Sandy ha provocato l’affondamento della replica dell’HSM Bounty utilizzata nel celebre film con Marlon Brando del 1962. La Guardia Costiera ha salvato l’equipaggio, ancora disperso il capitano.

di

Gli stati della East Coast degli Stati Uniti sono colpiti in queste ore da Sandy, l’ex uragano ora declassato a “ciclone post tropicale”. I danni sono ingenti (qui stiamo seguendo live l’evoluzione della situazione), ma basti sapere che i blackout stanno colpendo 3 milioni di persone, New York City è allagata in tutta la zona di Lower Manhattan, la gente è rintanata nelle case ed in molte città (fra cui Atlantic City) vige il coprifuoco. Oltre un metro d’acqua ha bloccato i trasporti pubblici, la metropolitana e i tunnel che collegano Manhattan alla terra ferma sono chiusi o allagati. Insomma, pare di essere in una scena di The Day After Tomorrow (beh, prima che si congelasse tutto, chiaro).

C’è anche un’altra curiosità legata al mondo del cinema: la replica del Bounty costruita nel 1962 per il leggendario film Gli Ammutinati del Bounty con Marlon Brando è affondata nell’Oceano Atlantico ieri pomeriggio. Si erano diffuse notizie dell’equipaggio di una nave, sorpresa dall’uragano, che aveva lanciato il mayday, ma non si conoscevano i dettagli. La Guardia Costiera, che ha effettuato il salvataggio con l’ausilio degli elicotteri (roba da Kevin Costner in The Guardian), è riuscita a recuperare dalle scialuppe l’intero equipaggio nonostante le enormi difficoltà e le proibitive condizioni nell’area. Manca all’appello il capitano, Robin Walbridge, le ricerche riprenderanno soltanto fra qualche ora quando il peggio sarà passato. Ci sono poche speranze di ritrovarlo in vita.

Intanto la HMS Bounty (o meglio, la sua replica) è affondata, la Guardia Costiera ha pubblicato una foto eloquente del relitto alla deriva nel mare in tempesta:

L’imbarcazione era stata utilizzata nel film I Pirati dei Caraibi: La maledizione del Forziere Fantasma opportunamente camuffata da nave pirata, ma il dettaglio non era sfuggito agli appassionati.

Se volete dare un’occhiata alle foto (alcune oggettivamente affascinanti) di Manhattan sott’acqua c’è la nostra gallery:

New York colpita dalla tempesta, allagamenti a Manhattan

New York colpita dalla tempesta, allagamenti a Manhattan
New York colpita dalla tempesta, allagamenti a Manhattan
New York colpita dalla tempesta, allagamenti a Manhattan
New York colpita dalla tempesta, allagamenti a Manhattan