The Amazing Spider-Man 2: Jamie Foxx sarà Electro

Jamie Foxx sarà il cattivo di The Amazing Spider-Man 2, Eletro. Ma potrebbe non essere l’unico villain. E mentre entrano nuovi personaggi, qualcuno muore…

Grandissime novità per The Amazing Spider-Man 2, diretto come il primo capitolo ancora una volta da Marc Webb. Chi ha visto la scena finale di The Amazing Spider-Man non sarà di certo stupito del villain di questo secondo episodio, ovvero Electro: che sarà interpretato ufficialmente da Jamie Foxx.

L’attore sta vivendo un periodo lavorativo particolarmente felice, visto che è anche il protagonista di uno dei film più attesi della stagione, Django Unchained di Quentin Tarantino. Parliamoci chiaro: Foxx non ha mai smesso di avere ruoli sul grande schermo, ovviamente, ma la sua stella si era un po’ offuscata dopo il 2004, annata felicissima per l’attore texano grazie alla coppia CollateralRay, con il secondo che gli ha regalato anche l’Oscar.

Foxx interpreterà quindi il villain di The Amazing Spider-Man 2: Maxwell “Max” Dillon, ovvero Electro, capace di generare energia elettrica in seguito ad un incidente sul lavoro. Ma potrebbe non essere l’unico nemico dell’Uomo Ragno in questa seconda avventura. Nel film dovrebbero poi fare la loro entrata ufficiale Harry Osborn, interpretato nei film di Sam Raimi da James Franco, e persino Mary Jane Watson, interpretata nella prima trilogia da Kirsten Dunst.

Confermatissimi ovviamente Andrew Garfield nei panni dell’Uomo Ragno ed Emma Stone in quelli di Gwen Stacy. Ma attenzione: perché, come molti di voi sapranno, Gwen fa una brutta fine nella serie a fumetti a cui la nuova trilogia s’ispira. E la Sony ha già deciso che la ragazza morirà anche sul grande schermo, per poi lasciare il “timone” di ragazza di Peter Parker a Mary Jane, che sarà interpretata da Shailene Woodley. Quando morirà Gwen? Questo sarà un segreto fino all’ultimo, of course.

Fonte: The Playlist
Foto © Getty Images

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →