Sweeney Todd di Tim Burton piace alla critica e al pubblico americani

E’ uscito in America Sweeney Todd, il nuovo film di Tim Burton di cui vi abbiamo tanto parlato, anche perché noi di Cineblog siamo fra coloro che attendono con ansia l’uscita della pellicola nelle sale italiane (ossia il 22 febbraio: dobbiamo aspettare esattamente due mesetti). E’ tempo quindi di critiche; leggiamone assieme qualcuna, indipendentemente o

Sweeney Todd Tim Burton

E’ uscito in America Sweeney Todd, il nuovo film di Tim Burton di cui vi abbiamo tanto parlato, anche perché noi di Cineblog siamo fra coloro che attendono con ansia l’uscita della pellicola nelle sale italiane (ossia il 22 febbraio: dobbiamo aspettare esattamente due mesetti). E’ tempo quindi di critiche; leggiamone assieme qualcuna, indipendentemente o meno che ci fidiamo della critica d’oltreoceano:

Boston Globe: il gore come gioco esasperato funziona, e allo stesso tempo è anche un patto col diavolo: se vogliamo essere divertiti dall’omicidio, dobbiamo affrontare ciò che davvero è. (B)

Chicago Sun-Times: un’oscura tragedia di vendetta fra sgomento, tumulto e buone torte di carne sanguinose. (A)

Entertainment Weekly: il film è così sottilmente un mix tra il melodramma originale di Sondheim e il tocco di Burton che è difficile pensare ad un altro regista che avrebbe potuto dirigere il film. (B+)

New York Times: qualcosa vicino al capolavoro. (A)

Su Yahoo Movies la media dei voti della stampa è un bel B+. Il pubblico sembra urlare al film magnifico: una media altissima sempre su Yahoo Movies (A-) e i primi commenti su Imdb (aspettando la prima media dei voti degli utenti) fanno ben sperare, se c’era bisogno di una conferma, sulla qualità di questo attesissimo film.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →