Jurassic Park: svelato il nome dell'iconico T-rex originale

Svelato il nome del T-rex dell'originale di Jurassic Park.

A quanto pare l'originale T-rex di Jurassic Park ha un nome. Nel corso degli anni i fan hanno iniziato a chiamare l'originale Tyrannosaurus rex con l'affettuoso soprannome di "Rexy", ma ciò non è mai stato reso ufficiale ne da parte dei realizzatori ne inserendo il soprannome in uno dei nuovi film. Quindi si tratta di qualcosa inventato di sana pianta dai fan. Ma quello che forse i fan non sapevano è che qualcuno di particolarmente rilevante nel franchise ha dato un nome alla popolare femmina di rex, come rivelato in alcuni dei primi storyboard realizzati per l'originale "Jurassic Park".

Phil Tippett mago della stop-motion e supervisore dell'animazione dei dinosauri di "Jurassic Park" e il più recente film di Jurassic World, ha messo all'asta nel 2016 alcuni dei suoi primi storyboard e altri pezzi della produzione. Uno dei primi storyboard che mostrano il T-rex rivela che Tippett era uso chiamarla "Roberta" durante lo sviluppo. Chiaramente parliamo di un nomignolo come ad esempio lo era "Bruce" per lo squalo di Steven Spielberg, ma il fatto che il nome arrivi da una figura di spicco all'interno della produzione rende il soprannome di una certa rilevanza, anche se non vuol dire che "Roberta" sia un nome ufficiale o utilizzato da altri della troupe oltre a Tippett.

Vale anche la pena ricordare che questo è il nome dato al T-rex originale. Ci sono diverse versioni geneticamente modificate di questo animale in tutta la serie, come ad esempio la coppia che ci è stata presentata in Il mondo perduto - Jurassic Park sul sito B, Isla Sorna. C'è anche il rex che è morto per mano dello Spinosauro in Jurassic Park III, che poi qualcuno ha ipotizzato essere il cucciolo cresciuto del secondo film, ma questa ipotesi non è mai stata confermata.

Detto ciò, che lo si voglia chiamare "Rexy" o "Roberta", il T-rex è il simbolo della serie "Jurassic Park" e l'avvento di nuovi dinosauri geneticamente modificati o addestrati come il raptor Blue, non ha intaccato per nulla il fascino e la popolarità del più noto e temuto dei dinosauri in celluloide. Siamo certi che dopo aver fatto capolino in Jurassic World: Il regno distrutto rivedremo "Robert" anche in Jurassic World 3, sequel attualmente in fase di sviluppo e che arriverà nelle sale per giugno 2021. Colin Trevorrow che tornerà alla regia sta scrivendo la sceneggiatura con la nuova arrivata del franchise, Emily Carmichael.

 


 

 

Fonte: ComicBook / Reddit

 

 

 

  • shares
  • Mail