Undying Love, David Leitch porta al cinema la graphic novel

La graphic novel di Tomm Coker e Daniel Freedman diventa film.

David Leitch, regista di Johnny Wick e Deadpool 2, girerà l'adattamento cinematografico della graphic novel Undying Love. A darne notizia è il sito Deadline.

Il progetto è stato a lungo tra le mani della Warner Bros., che si era inizialmente affidata a Joe Carnahan e Alex Aja. Ora Studio 8 di Jeff Robinov è entrata in gioco per salvare la pellicola, con la produzione che dovrebbe partire entro la fine del 2019, sulla base di una sceneggiatura di Tommy Wirkola (Dead Snow).

Creata da Tomm Coker e Daniel Freedman, la graphic novel viene descritta come "il folklore cinese che incontra brillantemente una reinventata tradizione dei vampiri", all'interno di "un action ambientato nel corso dei secoli".

A produrre la pellicola Kelly McCormick, Stephen L'Heureux, con Robinov produttore esecutivo. Leitch, oramai, è sempre più lanciato in quel di Hollywood. Dopo Deadpool 2 e Atomic Blonde ha messo mano anche all'imminente Hobbs & Shaw, spin-off di Fast and Furious con Dwayne Johnson, Jason Statham e Idris Elba protagonisti.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail