Cloverfield: la fine ed il mistero dei titoli di coda

ATTENZIONE SPOILER. Devo ammettere che Cloverfield è stata per me una bellissima sorpresa. Sarà stato il modo di presentare il film, tutto il marketing che c’è stato dietro, la regia traballante ed angosciosa, il panico, l’imponente mostruoso essere invasore, quei bastardi dei parassiti… insomma, voto positivo. Oggi però ci scrive JackBurton per segnalarci due chicche.

di carla

cloverfield misteri spoiler

ATTENZIONE SPOILER. Devo ammettere che Cloverfield è stata per me una bellissima sorpresa. Sarà stato il modo di presentare il film, tutto il marketing che c’è stato dietro, la regia traballante ed angosciosa, il panico, l’imponente mostruoso essere invasore, quei bastardi dei parassiti… insomma, voto positivo.

Oggi però ci scrive JackBurton per segnalarci due chicche. 1. Sembra che alla fine del film, nella registrazione di Rob e Beth, precedente a quella tragica notte venga inquadrato il mare e si veda un ‘qualcosa’ cadere nelle acque. Trovate il video dopo il salto.

2. Alla fine dei titoli di testa si sente qualcuno parlare. Probabilmente si tratta di Rob. Le frasi sono due: Help Us! (Aiutateci) e poi It’s Still Alive (E’ ancora vivo) quindi né lui né il mostro sono morti. Ed ecco la base per il sequel. Trovate il video dopo il salto.

Un oggetto cade in mare prima dell’attacco del mostro, guardate sulla destra:

Titoli di coda: le voci