Nightmare Before Christmas: Disney interessata ad un remake live-action?

La Disney potrebbe essere interessata ad un sequel di "Nightmare Before Christmas" o ad un remake live-action.

Secondo quanto riporta il sito MovieHole, Disney potrebbe essere interessata a realizzare un sequel o un remake live-action di Nightmare Before Christmas. Disney negli ultimi anni anni ha inanellato una corposa serie di successi al box-office con i rifacimenti live-action di suoi amati classici d'animazione. Cenerentola, La bella e la bestia e Il libro della giungla sono tornati sul grande schermo in formato live-action arrivando a superare il miliardo di dollari nel caso del film di Jon Favreau, con lo studio che attualmente ha diversi nuovi adattamenti in varie fasi di sviluppo, di cui tre sono in arrivo nelle sale cinematografiche quest'anno: Dumbo, Aladdin e Il re leone.

Per quanto riguarda "Nightmare Before Christmas", il film uscito nel 1993 ha celebrato il suo 25° anniversario l'anno scorso. Il film animato in stop-motion di Tim Burton è stato ben accolto al momento dell'uscita e nonostante l'approccio dark è diventato un classico delle festività natalizie. La storia segue Jack Skeletron, il sindaco di Halloween Town, che scopre Christmas Town e incantato dalle festività natalizie decide che sarà la città di Halloween ad occuparsi del Natale con conseguenze disastrose.

Moviehole riporta che Disney sta attualmente discutendo dei possibili modi per rivisitare "Nightmare Before Christmas", sia con un sequel che con un possibile adattamento live-action. Dato che non è chiaro quanto sia affidabile la fonte di Moviehole, sito invece già responsabile di diverse anticipazioni rivelatesi veritiere, l'aggiornamento è da considerare al momento solo un rumor e l'interesse di Disney al progetto solo in una fase iniziale.

Se l'interesse di Disney si rivelasse fondato, si può supporre che i fan sarebbero ben lieti di vedere un Nightmare Before Christmas 2, mentre per quanto riguarda un adattamento live-action di un film dal look tanto particolare, così di primo acchito ci sembra davvero un azzardo.

 

 

 

Fonte: MovieHole

 

 

 

  • shares
  • Mail