Harry Potter: Daniel Radcliffe pensa che un reboot della saga sia inevitabile

Daniel Radcliffe pensa che un reboot della saga di Harry Potter sarà qualcosa di inevitabile.

L’attore Daniel Radcliffe che ha indossato i panni di Harry Potter in tutti e otto i film originali è convinto che ci siano ampie potenzialità nel rivisitare l’intero “Wizarding World” in formato reboot.

A Radcliffe è stato chieso un parere su un reboot di Harry Potter durante la promozione della sua nuova serie tv Miracle Workers, in cui l’attore interpreta un angelo di serie C affiancato da Steve Buscemi nei panni di Dio.

[quote layout=”big”]Sicuramente penso che ci sarà un’altra versione [di Harry Potter] nel corso della mia vita. E’ qualcosa di interessante da vedere. Al momento questi film hanno una sorta di vernice sacra su di loro, ma che ad un certo punto sarà consumata…Sono solo curioso di vedere quando accadrà. Sento come se ci fossero altre storie da quel mondo che potresti assolutamente trasformare in una serie TV, al 100 percento. Una serie con la vecchia generazione, che potrebbe essere molto bella.[/quote]

 

La saga di Harry Potter e i due film di “Animali Fantastici” hanno portato nelle casse di Warner Bros. circa 9 miliardi di dollari e con il mercato delle serie tv in continua espansione, una serie tv ambientata nel magico mondo creato JK Rowling è solo questione di tempo e opportunità.

 

 

 

Fonte: TV Guide

 

 

 

Ultime notizie su Harry Potter

Tutto su Harry Potter →